OVH Community, your new community space.

RPS Mutu-Pro Gameplan VPS


avanceda
06.11.2009, 09.57
Gentile Staff di OVH, è possibile avere un aggiornamento in merito all'annuncio dei VPS? E' passato parecchio tempo e non sappiamo ancora se verranno offerti o meno.. e soprattutto quando...

Grazie

PietroTC
07.10.2009, 16.03
Nessuna novità?

PietroTC
23.09.2009, 10.20
Ancora nessuna novità?
Mi sembra strano che dopo un annuncio di tale importanza (con una data che chiude la disponibilità di un sevizio) non sia poi segnalato più nulla.

avanceda
17.09.2009, 13.12
Citazione Originariamente Scritto da oles@ovh.net
Buongiorno,
L'RPS, la nostra innovazione 2008/2009, è torturata in tutti i sensi da parte dei nostri clienti da oltre 20 mesi Questo ci ha permesso di sviluppare non pochi strumenti per amministrare, gestire QoS, gestire i vari problemi con diversi tipi d'utilizzo, ma soprattutto sviluppare l'archiviazione con lo "thin provisioning" e dunque completamente Cloud. Questo tipo di archiviazione sarà ora utilizzata a fondo da Ovh

Dal 14 settembre, proporremo servizi "managed" (alias mutu-pro) nella versione PRO d'Ovh.
Si tratta dell'hosting dedicato (1 cliente per server) e diretto dai nostri gruppi (il cliente non ha l'accesso root ed Ovh gestisce il server, il cliente può gestire tutto via Manager).
Per questa offerta abbiamo scelto la piattaforma di RPS per le sue qualità di prestazioni, l'evoluzione di potenza di calcolo o dell'archiviazione (il "thin").

Nella stessa data, proporremo nuovamente il "gameplan" (sempre basato sulla piattaforma RPS) che sarà géolocalizzata a Lille e Parigi quindi a partire dal mese di Ottobre a Frankfurt, a Londra ed ad Amsterdam. Il servizio sarà proposto "all'ora" ed in meno di 3 minuti avrete un server di giochi in uno dei nostri 5 datacenters in Europa. Potrete conservare la vostra configurazione quindi riprenderla con un altro RPS (alcuni giorni più tardi) con lo stesso RPS o un altro RPS in un altro datacenter ad esempio o nello stesso, ma quindi aumentare il numero di Core del vostro RPS da 1 a 4.
Come l'hosting "managed", avete l'accesso SSH ma non il root.

Dato che il 14 settembre lanceremo le offerte VPS da Ovh (…!!…), non c'è più posto per le offerte RPS nello stato attuale del servizio, ma soprattutto la forchetta di prezzo. La piattaforma RPS è uno strumento arduo che noi proporremo con i servizi a valore aggiunto. Ad oggi l'RPS è un piccolo concorrente del server dedicato e non è sviluppato per quelle necessità.

E dunque, se avete già una RPS, potrete certamente utilizzarlo (e con tutti i servizi sviluppati) fino a quando lo rinnovate.
Potete anche ordinare nuovi RPS fino al 14 settembre. Il 15 settembre, RPS diventa il mutu-pro ed il gameplan e potrete approfittare dei nostri futuri VPS.

Amichevolmente
Octave
Ma le offerte VPS non sono ancora disponibili? Si sa da quando si potranno acquistare?

Grazie

Ego-Ale-Sum
06.09.2009, 15.17
Citazione Originariamente Scritto da bago
l'RPS è indicato a tutte le applicazioni che richiedono tanta CPU/banda ma pochissimo accesso al disco (addirittura nullo). Il classico "sito web" con mysql non è propriamente adatto all'RPS, ma centralini, frontend di altri sistemi (immagino gli RPS geolocalizzati che fanno caching reverse proxy rispetto ad un servizio erogato da dedicati nel dc francese) e applicazioni specifiche sono sicuramente molto adatti. Peccato che tolgano questa soluzione dopo esserne stati i promotori.
concordo in pieno.

possono essere utili anche se si vuole distribuire un sito web su diversi server: ad esempio, un server più potente (o più di uno) che gestiscono il MySQL, e gli RPS su qui è in esecuzione Apache (magari con caching in memoria dei file: ad esempio con memcached).

purtroppo sentire che vogliono sostituirli con i VPS mi fa venire un colpo... ho una pessima esperienza con i virtuali (server sovraccarichi, 30 secondi per generare l'home page del sito, ecc)...

bago
06.09.2009, 13.13
l'RPS è indicato a tutte le applicazioni che richiedono tanta CPU/banda ma pochissimo accesso al disco (addirittura nullo). Il classico "sito web" con mysql non è propriamente adatto all'RPS, ma centralini, frontend di altri sistemi (immagino gli RPS geolocalizzati che fanno caching reverse proxy rispetto ad un servizio erogato da dedicati nel dc francese) e applicazioni specifiche sono sicuramente molto adatti. Peccato che tolgano questa soluzione dopo esserne stati i promotori.

Ego-Ale-Sum
06.09.2009, 11.19
Citazione Originariamente Scritto da jos
Su questo non c'è dubbio, ma io mi riferivo al fatto di prenderne altri... cmq alla fine penso facciano bene a toglierli, io col massimo rps non mi trovo per niente -.-
è soggettivo ovvio che, se hai un sito web con migliaia di visitatori giornalieri ti serve qualcosa di più potente.
però a me gli RPS fanno veramente comodo.
al momento ne possiedo uno (RPS I), ma prima che li ritirino dal mercato ne voglio registrare altri. questo l'ho usato a lungo per ragioni di sviluppo (come server di test e come server SVN), e ora ha trovato una sua "ragione di vita" all'interno del progetto per l'ultimo servizio che ho creato (dove svolgono un compito fondamentale: l'applicazione è hostata su un servizio di grid-hosting, ma ho bisogno di questi server come "satelliti").

jos
06.09.2009, 10.37
Su questo non c'è dubbio, ma io mi riferivo al fatto di prenderne altri... cmq alla fine penso facciano bene a toglierli, io col massimo rps non mi trovo per niente -.-

BiagioParuolo
06.09.2009, 08.55
Penso che chi rinnova un prodotto già in possesso, lo DEVE rinnovare con le stesse caratteristiche di quando lo ha acquistato la prima volta...penso che sia per LEGGE...

Saluti

ddos
29.08.2009, 14.21
a me sembra di aver letto altro, chi ha un rps lo potra mantenere finche lo rinnova chi non lo ha potra prenderne uno fino a ch el offerta è valida offero al 14 cio significa che toglieranno l offerta non gli rps.

cito:
"E dunque, se avete già una RPS, potrete certamente utilizzarlo (e con tutti i servizi sviluppati) fino a quando lo rinnovate.
Potete anche ordinare nuovi RPS fino al 14 settembre."

Ego-Ale-Sum
12.08.2009, 03.20
ah, per curiosità...
sono arrivato ad OVH (all'inizio avevo un RPS) proprio in seguito ad una pessima esperienza con i VPS

jos
08.08.2009, 14.54
Daiii non potete togliere gli RPS ditemi che ho sbagliato a comprendere

Ego-Ale-Sum
07.08.2009, 11.57
so you are going to remove RPSs to replace them with that crappy thing that are VPSs????? this is really bad.
VPS are bad. they are SLOOOOW, with very few memory, overloaded...

the only exceptions could be represented by cloud-computing...

jos
05.08.2009, 21.58
Significa che l'rps verrà tolto da mezzo?? (accesso root come da dedicato)

oles@ovh.net
03.08.2009, 14.16
Buongiorno,
L'RPS, la nostra innovazione 2008/2009, è torturata in tutti i sensi da parte dei nostri clienti da oltre 20 mesi Questo ci ha permesso di sviluppare non pochi strumenti per amministrare, gestire QoS, gestire i vari problemi con diversi tipi d'utilizzo, ma soprattutto sviluppare l'archiviazione con lo "thin provisioning" e dunque completamente Cloud. Questo tipo di archiviazione sarà ora utilizzata a fondo da Ovh

Dal 14 settembre, proporremo servizi "managed" (alias mutu-pro) nella versione PRO d'Ovh.
Si tratta dell'hosting dedicato (1 cliente per server) e diretto dai nostri gruppi (il cliente non ha l'accesso root ed Ovh gestisce il server, il cliente può gestire tutto via Manager).
Per questa offerta abbiamo scelto la piattaforma di RPS per le sue qualità di prestazioni, l'evoluzione di potenza di calcolo o dell'archiviazione (il "thin").

Nella stessa data, proporremo nuovamente il "gameplan" (sempre basato sulla piattaforma RPS) che sarà géolocalizzata a Lille e Parigi quindi a partire dal mese di Ottobre a Frankfurt, a Londra ed ad Amsterdam. Il servizio sarà proposto "all'ora" ed in meno di 3 minuti avrete un server di giochi in uno dei nostri 5 datacenters in Europa. Potrete conservare la vostra configurazione quindi riprenderla con un altro RPS (alcuni giorni più tardi) con lo stesso RPS o un altro RPS in un altro datacenter ad esempio o nello stesso, ma quindi aumentare il numero di Core del vostro RPS da 1 a 4.
Come l'hosting "managed", avete l'accesso SSH ma non il root.

Dato che il 14 settembre lanceremo le offerte VPS da Ovh (…!!…), non c'è più posto per le offerte RPS nello stato attuale del servizio, ma soprattutto la forchetta di prezzo. La piattaforma RPS è uno strumento arduo che noi proporremo con i servizi a valore aggiunto. Ad oggi l'RPS è un piccolo concorrente del server dedicato e non è sviluppato per quelle necessità.

E dunque, se avete già una RPS, potrete certamente utilizzarlo (e con tutti i servizi sviluppati) fino a quando lo rinnovate.
Potete anche ordinare nuovi RPS fino al 14 settembre. Il 15 settembre, RPS diventa il mutu-pro ed il gameplan e potrete approfittare dei nostri futuri VPS.

Amichevolmente
Octave