OVH Community, your new community space.

PEC con OVH?


tmit
07.11.2011, 10.47
A tal proposito confermo nuovamente, senza alcun problema, che OVH non fornisce tuttora il servizio di posta certificata.
Mi rammarica comunicare nuovamente che i termini di una eventuale release del servizio sono ancora vaghi e dunque non abbiamo purtroppo tempistiche da comunicarvi.

teddy
07.11.2011, 10.20
Chiedo scusa per aver provocato un'inutile risposta in più, ma da quel che si evince proprio dalla newsletter OVH che ricevo mensilmente, giunta nella mia casella di posta venerdì scorso e intitolata
Newsletter OVH
Novembre 2011
non figura in alcun modo un servizio PEC.
Per questo penso che un utente all'oscuro di tutto possa legittimamente pensare che la PEC non verrà offerta prima di dicembre, cosa che metterebbe OVH fuori dai giochi, essendo i termini obbligatori al 29 novembre... o mi spingo troppo avanti con le mie deduzioni? O forse si tratta di un'azienda omonima che offre servizi uguali ai vostri?
Per questo penso che un chiarimento, non dico immediato, neanche subitaneo, ma quantomeno in tempi brevi, sia doveroso da parte vostra.
Ancora mille scuse per l'usura dei tasti... (e scusate il neanche troppo velato sarcasmo, ma quando si abusa della mia pazienza tendo a diventare sensibile)

tmit
07.11.2011, 09.40
Come già indicato in precedenza le informazioni vengono annunciate via forum, newsletter e appaiono sul sito web ufficiale con la relativa offerta commerciale.
Spero di non dover essere così ripetitivo per troppe altre volte

teddy
07.11.2011, 09.34
Nessuna notizia ancora?
Devo proprio iniziare la migrazione dei domini ad altro provider?
Ditemi di no, vi prego...

torpado
27.10.2011, 11.30
Citazione Originariamente Scritto da bago
Abbiamo visioni differenti del vendere e fare vetrine commerciali.

Quella frase non vende niente, ma riporta la mia scelta agli altri utenti e anche ad OVH, che invece di ritenerla una informazione utile a capire che alcuni clienti fedeli stanno facendo scelte per via delle incerte risposte ottenute da OVH, la combattete, attribuendole un significato commerciale che evidentemente non ha.

Prova a fare una ricerca del nome dell'azienda in questione dentro a questo forum: troverai un sacco di messaggi in cui si parla di servizi di tale azienda o si confronta o si parla di trasferimenti verso e da quell'azienda, senza che ci sia stata questa attività di censura. Per questo, da membro di questa comunità da quasi 3 anni, questo thread mi mette a disagio.

Da parte mia c'è sicuramente un po' di frustrazione per i mesi che passano con risposte incerte da parte vostra, come avvenuto per i domini "senza FAX" e per il fatto che per la PEC mi sono dovuto rivolgere ad una azienda con la quale non avrei voluto lavorare (e ditemi voi se questa si può chiamare promozione!!!).


Forse la frustrazione c'è anche da parte vostra per non essere riusciti ad erogare il servizio PEC in tempi utili (probabilmente non solo per colpe vostre, come ho scritto precedentemente). Io cerco di giustificare il vostro strano comportamento così e spero di non sbagliarmi.
Nessuna frustrazione Bago, solo una gran mole di progetti, tutti molto interessanti ed attuali, in realizzazione

Non appena avremo ulteriori dettagli li comunicheremo in questo thread, nel frattempo ciascuno è libero di muoversi nella direzione che preferisce.

Detto questo ti invito a rientrare nella discussione :
PEC con OVH ?
(dati tecnici, dati legali, proposizioni sul tipo di servizio, necessità particolari, etc.)

tmit
27.10.2011, 11.26
Citazione Originariamente Scritto da bago
Prova a fare una ricerca del nome dell'azienda in questione dentro a questo forum: troverai un sacco di messaggi in cui si parla di servizi di tale azienda o si confronta o si parla di trasferimenti verso e da quell'azienda, senza che ci sia stata questa attività di censura
Grazie per la segnalazione, ora la situazione è cambiata.

bago
27.10.2011, 10.42
Abbiamo visioni differenti del vendere e fare vetrine commerciali.

Quella frase non vende niente, ma riporta la mia scelta agli altri utenti e anche ad OVH, che invece di ritenerla una informazione utile a capire che alcuni clienti fedeli stanno facendo scelte per via delle incerte risposte ottenute da OVH, la combattete, attribuendole un significato commerciale che evidentemente non ha.

Prova a fare una ricerca del nome dell'azienda in questione dentro a questo forum: troverai un sacco di messaggi in cui si parla di servizi di tale azienda o si confronta o si parla di trasferimenti verso e da quell'azienda, senza che ci sia stata questa attività di censura. Per questo, da membro di questa comunità da quasi 3 anni, questo thread mi mette a disagio.

Da parte mia c'è sicuramente un po' di frustrazione per i mesi che passano con risposte incerte da parte vostra, come avvenuto per i domini "senza FAX" e per il fatto che per la PEC mi sono dovuto rivolgere ad una azienda con la quale non avrei voluto lavorare (e ditemi voi se questa si può chiamare promozione!!!).

Forse la frustrazione c'è anche da parte vostra per non essere riusciti ad erogare il servizio PEC in tempi utili (probabilmente non solo per colpe vostre, come ho scritto precedentemente). Io cerco di giustificare il vostro strano comportamento così e spero di non sbagliarmi.

torpado
27.10.2011, 10.17
Citazione Originariamente Scritto da bago
vetrinetta commerciale? E che cosa starei vendendo?
Io ad un mese dalla scadenza ho deciso di non aspettare più e ho fatto la pec gratuita di :: SPAM!!!!! ::.
...

Ciao e buon lavoro.
Grazie, anche a te

bago
27.10.2011, 10.04
vetrinetta commerciale? E che cosa starei vendendo? Non so se ti sei accorto che sono su questo forum da vari anni e che ho scritto più di 500 post aiutando molti utenti in difficoltà con questioni tecniche non pubblicizzando miei servizi! Tra l'altro non vendo PEC e non ho nulla a che fare con il fornitore PEC che ho scelto, che tra l'altro mi sta antipatico.

Cominciate a starmi antipatici anche voi. Peccato perchè i servizi OVH li trovo validi e quindi dovrò farmene una ragione. Ma voi, secondo me, state sbagliando. E se volete bandirmi dal forum fate pure, ci rimettete più voi di me.

Non ho scritto provocazioni gratuite, e soprattutto la regola alla quale fai riferimento tu non è scritta da nessuna parte (sicuramente non nelle condizioni di servizio che ho letto registrandomi al forum) e quindi mi sembra inopportuno il vostro comportamento.

Detto questo, siamo a casa vostra e quindi se adesso avete nuove regole, basta conoscerle. Posso solo ribadire che secondo me state sbagliando approccio. La censura non funziona quasi mai su internet.

Personalmente sono contento dei servizi OVH e rimarrò cliente, ma molto deluso dal comportamento dei moderatori di questo forum, che sicuramente frequenterò di meno, non potendo esprimere le mie opinioni e scambiare informazioni utili con gli altri.

Ciao e buon lavoro.

torpado
27.10.2011, 09.54
il tuo punto di vista si trova molto lontano dal nostro, ovvero quello ufficiale della società Ovh
Al posto di prendervela con ciò che scrivono gli utenti che cercano una soluzione ad un problema per il quale voi non avete una soluzione dovreste impiegare il tempo a trovare la soluzione.
Ci sono utenti che rispettano i moderatori ed altri no. Noi (moderatori) ci occupiamo in particolar modo di questi ultimi.

La regola è semplice e non puoi non rispettarla :
Se scrivi una provocazione gratuita sul nostro forum, vieni moderato, poichè appunto non abbiamo tempo di giocare con le tue provocazioni.

Se vuoi parlare degli aspetti tecnici/legali del servizio PEC:
come ben sai, sei liberissimo di farlo.

MA sul nostro forum non sei libero di aprire la tua vetrinetta commerciale, lanciare flames, spam, etc. qualunque sia il prodotto che sponsorizzi
---
la PEC da Ovh :
l'Italia ha creato l'obbligo puramente burocratico per un nuovo servizio (discutibile o meno) e ne detta le condizioni (assurde o meno).

Parte la gara degli operatori per soddisfare questa nuova necessità (la partenza non è, stranamente ?, sincronizzata per tutti )

Ovh lo verifica in tutti i suoi aspetti e prende delle decisioni (ovviamente non basate sul singolo aspetto burocratico)

bago
27.10.2011, 09.15
Spammare? Secondo me tmit non hai idea di cosa sia lo spam.
Questo è un forum per gli utenti e nelle condizioni di servizio non c'è scritto che non possiamo parlare di altro tranne di OVH e che non possiamo comparare servizi di OVH con quelli di altri.

Se non ci permettete di parlarne qui ne parleremo altrove, tipo sul mio blog, dove non avrete nemmeno possibilità di rispondere.

Io non credo sia una buona politica quella di impedire agli utenti del forum di parlare di altri fornitori PEC, indipendentemente dal fatto che voi la offriate o meno.

Inoltre hai dato una risposta molto controproducente. La PEC obbligatoria entro il 29/11 è per le aziende e la PEC gratuita del governo non è per aziende ma per privati. Quindi quel fornitore che hai linkato è l'unico che non può rispondere all'esigenza che hanno gli utenti in questo momento.

Mi dispiace ma l'unico post controproducente è il tuo, che tra l'altro non hai dato notizie utili sullo stato della PEC OVH ma hai solo detto "potrebbe anche essere rilasciato domani e gratuito a vita". Certo, questo lo potevo scrivere anche io, e sarebbe stato inutile allo stesso modo. La differenza è che da me è lecito aspettarsi una risposta vaga che fa considerazioni su quello che si vede da fuori, mentre da voi ci si aspetterebbe una risposta più precisa basata su informazioni interne.

Al posto di prendervela con ciò che scrivono gli utenti che cercano una soluzione ad un problema per il quale voi non avete una soluzione dovreste impiegare il tempo a trovare la soluzione.

tmit
27.10.2011, 09.07
Come potrebbe anche essere che il servizio venga rilasciato domani e lato commerciale venga offerta gratuitamente a vita...

Non capisco tutti questi post controproducenti.

Per quale motivo dovete spammare in continuazione altre aziende?

Volete una PEC gratuita? Bene, allora affidatevi al governo italiano
http://www.digitpa.gov.it/pec

bago
27.10.2011, 08.44
Io ad un mese dalla scadenza ho deciso di non aspettare più e ho fatto la pec gratuita di :: SPAM!!!!! ::.

Sinceramente mi sembra controproducente per OVH gestire queste cose "a metà": la per richiede qualche giorno per la procedura di attivazione e qualche giorno per la comunicazione all'ente, quindi è impensabile che qualcuno si metterà a chiederla dopo il 15 novembre. Mancano 2 settimane, quindi, e da OVH ancora un "siamo quasi pronti".

Dal mio punto di vista sarebbe stato molto meglio un "non ci riusciremo", forse daremo il servizio l'anno prossimo.

Tra l'altro comincio a pensare che se non è stato attivato per tempo ora che c'è l'obbligo di legge e che migliaia di aziende italiane devono per forza fare una pec, non mi stupirei se OVH rinunciasse interamente alla cosa e non si vedrà mai il servizio PEC da parte di OVH in futuro.

Vedremo. Purtroppo queste sono le sfortune di avere a che fare con una filiale "poco importante" in un paese dove c'è un sacco di burocrazia. E probabilmente i francesi non hanno ancora imparato a gestire i tempi dell'italia.

tregnago
26.10.2011, 14.14
Citazione Originariamente Scritto da tmit
Come puoi ben immaginare non è nostro compito "spammare" altri provider
Mah, sinceramente non capisco. Meglio perdere il cliente in toto che pubblicizzare la PEC di qualcun'altro? Mi pare una politica commerciale controproducente, comunque ognuno fa la sua

tmit
26.10.2011, 14.02
Come puoi ben immaginare non è nostro compito "spammare" altri provider

tregnago
26.10.2011, 12.07
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Il regolamento PEC non pone limiti in questo senso, e presuppone la possibilità di certificare solo parte del dominio. Ogni gestore poi può dettare le regole che ritiene opportune.

Non è necessario trasferire il dominio altrove per poter sottoscrivere la PEC, è sufficiente certifcare un sottodominio e configurare relativo record MX nella propria zona dns.

ad esempio: dominio.it

certificazione PEC applicata su: pec.dominio.it

zona dns: pec.dominio.it MX record.mx.assegnati.dal.gestore.del.serivizio.pec
I principali mantainer italiani però non permettono gestione di PEC su domini che non siano registrati presso di loro. L'esempio che scrivi tu è applicabile in qualche modo o sono quindi costretto a spostare i domini? Conoscete qualche mantainer che permetta la gestione su domini esterni?
Non voglio togliere i domini da OVH, però i clienti giustamente hanno bisogno del servizio in breve tempo...

torpado
24.10.2011, 13.14
Citazione Originariamente Scritto da teddy
Non discuto minimamente la cosa, l'unico problema che avrò sarà quello di trasferire i domini, con le perdite di tempo (e magari downtime per i siti) che ne conseguono.
Potrebbe diventare anche un problema vostro, tra parentesi, visto che perdereste la gestione dei domini... felicissimo di rimanere con voi, ma se sono obbligato ad andarmene...
Il provider che non nominerò ma che è il più economico non permette di gestire la pec su domini esterni, e non so gli altri, ma ho pessimi sospetti...
Il regolamento PEC non pone limiti in questo senso, e presuppone la possibilità di certificare solo parte del dominio. Ogni gestore poi può dettare le regole che ritiene opportune.

Non è necessario trasferire il dominio altrove per poter sottoscrivere la PEC, è sufficiente certifcare un sottodominio e configurare relativo record MX nella propria zona dns.

ad esempio: dominio.it

certificazione PEC applicata su: pec.dominio.it

zona dns: pec.dominio.it MX record.mx.assegnati.dal.gestore.del.serivizio.pec

teddy
24.10.2011, 13.04
Si tratta solo di politiche aziendali.
Lato puramente tecnico il trasferimento non è necessario.
Non discuto minimamente la cosa, l'unico problema che avrò sarà quello di trasferire i domini, con le perdite di tempo (e magari downtime per i siti) che ne conseguono.
Potrebbe diventare anche un problema vostro, tra parentesi, visto che perdereste la gestione dei domini... felicissimo di rimanere con voi, ma se sono obbligato ad andarmene...

tmit
24.10.2011, 10.28
Si tratta solo di politiche aziendali.
Lato puramente tecnico il trasferimento non è necessario.

teddy
24.10.2011, 09.57
Vi prego di farci sapere quanto prima, anche perchè se non saprò nulla a breve mi toccherà trasferire i domini, infatti non è vero che
Non è necessario trasferire i domini per poter sfruttare la PEC fornita da terze parti
Il provider che non nominerò ma che è il più economico non permette di gestire la pec su domini esterni, e non so gli altri, ma ho pessimi sospetti...

tmit
20.10.2011, 16.38
Come già indicato non abbiamo ancora tempistiche. Vi invitiamo semplicemente ad attendere.

Gdsstudio
20.10.2011, 16.14
Mi associo alla richiesta di informazioni in tempi rapidi, perché come credo molti qui ho i clienti che scalpitano causa fiato sul collo da parte dei commercialisti.

teddy
17.10.2011, 17.30
No news? Good news?
Non sembra sia questo il caso... :-)
fateci sapere, preferisco comprare da ovh che da quel provider :: non c'è bisogno di fare nomi ::

torpado
05.10.2011, 16.44
Citazione Originariamente Scritto da bago
@Torpado, tempi? Non vorrei che diventasse come la questione della registrazione domini senza FAX che da quando avete detto "siamo autorizzati" è passato 1 anno... questa volta avete poche settimane: non possiamo accumulare le attivazioni di tutti i clienti nell'ultima settimana di novembre....
non appena ho l'informazione provvedo a comunicarla

Intanto che non avete un servizio funzionante alternativo sarebbe utile, SECONDO ME, se non "alteraste" i messaggi in cui noi utenti parliamo degli attuali fornitori che certificano domini di terzo livello e di come gestire la cosa: non è spam, ma discussione come sempre avviene nel forum.
Questo è l'elenco ufficiale degli attuali fornitori del servizio PEC :

http://www.digitpa.gov.it/pec_elenco_gestori


bago
05.10.2011, 16.06
Dimenticavo, potreste anche sbilanciarvi fornendo anche previsioni di prezzi oltre che di tempi :-)

bago
05.10.2011, 16.02
@Torpado, tempi? Non vorrei che diventasse come la questione della registrazione domini senza FAX che da quando avete detto "siamo autorizzati" è passato 1 anno... questa volta avete poche settimane: non possiamo accumulare le attivazioni di tutti i clienti nell'ultima settimana di novembre....

Intanto che non avete un servizio funzionante alternativo sarebbe utile, SECONDO ME, se non "alteraste" i messaggi in cui noi utenti parliamo degli attuali fornitori che certificano domini di terzo livello e di come gestire la cosa: non è spam, ma discussione come sempre avviene nel forum.

torpado
05.10.2011, 13.14
Citazione Originariamente Scritto da teddy
Ormai mi sa che è tardi, ma si sa qualcosa sulle PEC da ovh?
abbiamo ottenuto la certificazione e stiamo codificando, lato nostro, il servizio
In caso prendo quella di un altro provider e punto il record mx da ovh ad altro provider, sapete dirmi se basta?
O devo trasferire tutto il dominio? Ho diverse richieste e trasferire tutti i domini diventerebbe un problema, oltre che un costo...
Non è necessario trasferire i domini per poter sfruttare la PEC fornita da terze parti.

E' sufficiente certificare un sottodominio, esempio : pec.dominio.it
per poi creare il relativo record MX, esempio :

pec.dominio.it MX host.assegnato.fornitore.pec

In questo modo si lasciano invariati i servizi legati al dominio principale.

teddy
05.10.2011, 12.18
Ormai mi sa che è tardi, ma si sa qualcosa sulle PEC da ovh?
In caso prendo quella di un altro provider e punto il record mx da ovh all'altro provider, sapete dirmi se basta?
O devo trasferire tutto il dominio? Ho diverse richieste e trasferire tutti i domini diventerebbe un problema, oltre che un costo...

kr3atin4
16.12.2010, 15.19
Anche io stessa situazione, senza pec perdo molti clienti...

Alberto Rubinelli
12.12.2010, 22.15
Anche io ho i clienti con il fiato sul collo, che se non gliela forniamo tramite ovh, se la prenderanno altrove

origrafica
12.12.2010, 14.11
Novità?
Purtroppo è giunto il tempo di munirsi di PEC...

tmit
06.07.2010, 09.13
Stiamo lavorando con gli avvocati per fare la richiesta al ministero delle telecomunicazioni.
Non appena avremo risposte o novità verranno comunicate.

origrafica
05.07.2010, 17.47
Si avrà mai?