OVH Community, your new community space.

Hard Disk: Mount all'avvio mancato


ibanez89
11.01.2009, 18.11
per fare ciò rimuoviamo la runlevel con

update-rc.d -f welcomesshscript remove

poi editiamo lo script

nano /etc/init.d/welcomesshscript

e prima di if inseriamo uno sleep che so di 10sec

con la scritta sleep 10s

Codice:
#! /bin/bash

##############################################################################
# Genera mex di benvenuto shell nei sistemi gnu/linux basati su debian etch  #
#                                                                            #
# crea un link simbolico  in /etc/motd traendo info dalla variabile directory#
# per tanto epr funzionare lo script deve essere eseguito ad ogni avvio di   #
# di sistema. Per poter essere operativo oltre al file wlcome deve essere    #
# creato il file /var/log/welcome.mex.log e lo script deve avere i permessi  #
# di lettura per tale file in modo che ad ogni avvio di script una riga dilog#
# venga scritta per monitorare l'effettiva funzionalità dello stesso, il     #
# presente script è liberamente utilizzabile/migliorabile da chiunque voglia.#
# E' gradito l'invio di qualsiasi modifica all'email ibanez89@libero.it      #
##############################################################################

####################
# variabili inizio #
####################

directory=/etc/welcome 							#file in cui inserirai il mex di benvenuto

####################
# variabili fine   #
####################

sleep 10s

if [[ -s $directory ]]							#controlla se la variabile ha dimensioni superiori a 0bit
	then
		echo "il file di benvenuto esiste e non è vuoto, proseguo con la creazione del link simbolico" > /var/log/welcome.mex.log
		rm /etc/motd							#elimina il vecchio file simbolico
		ln -s /etc/welcome /etc/motd			#crea un nuovo file simbolico
		echo "link aggiornato creato" >> /var/log/welcome.mex.log
		
	else 
	    echo "file /etc/welcome inesisente o vuoto" > /var/log/welcome.mex.log
	    
fi

exit 0
dovremo fare in modo che lo script entri in funzione dopo che il sistema sia stato avviato, il tuo messaggio del giorno deve essere inserito in

/etc/welcome

rimarrà sempre il tuo mex ovviamente invece di scriverlo in /etc/motd devi scriverlo in /etc/welcome

ibanez89
11.01.2009, 18.06
Citazione Originariamente Scritto da raffo
Si ti stavo rispondendo mentre hai aggiunto quelle due righe finali (che ti stavo chiedendo ^^)


Sono riuscito, il mio obiettivo era che ogni riavvo, il welcome message rimaneva come lo avevo personalizzato io, non che ad ogni riavvio si resettava e tornava quello di default.

Grazie per avermi assistito
dovrebbe fare ciò... cioè anche con quello script il mex si resetta? se si possiamo provare a mettere un comando sleep all'inizio dello script con qualche sec di ritardo

raffo
11.01.2009, 17.47
Si ti stavo rispondendo mentre hai aggiunto quelle due righe finali (che ti stavo chiedendo ^^)


Sono riuscito, il mio obiettivo era che ogni riavvo, il welcome message rimaneva come lo avevo personalizzato io, non che ad ogni riavvio si resettava e tornava quello di default.

Grazie per avermi assistito

ibanez89
11.01.2009, 17.37
ho aggiunto dopo con edit forse già stavi crivendo...

vedi qui

lo crei con

nano /etc/init.d/welcomesshscript
lo salvi entri in /etc/init.d con

cd /etc/init.d
e crei la runlevel con

update-rc.d welcomesshscript defaults
non capisco cos'altro vuoi rendere automatico questi qui fa in modo che il mex contenuto in /etc/welcome venga ad ogni riavvio reimpostato in /etc/motd

FAI MOLTA ATTENZIONE A NON FAR ANDARE I COMMENTI A CAPO ALTRIMENTI VERREBBE LETTA COME UN'ALTRA RIGA DI ISTRUZIONI E DAREBBE ERRORI

raffo
11.01.2009, 17.27
grazie per la tua disponibilità, ti ringrazio molto per aver scritto questo bash!

Facendo come faccio io e come hai detto tu precedentemente ,mi rimandono le info, ma devo comunque farlo io a mano. Sarei più soddisfatto se lo farebbe in automatico.

Questo script, come posso renderlo automatico in avvio? (sapevo come si faceva ma non me lo ricordo e non trovo neppure la guida dove avevo preso punto, forse sarà un po rompi ma visto che ci sei...)

ibanez89
11.01.2009, 17.15
Ecco lo script... è molto primitivo sembra funzionare xò, ha una gestione degli errori molto approssimativa, l'ho buttato giù in 10min spero possa esserti utile

Codice:
#! /bin/bash

##############################################################################
# Genera mex di benvenuto shell nei sistemi gnu/linux basati su debian etch  #
#                                                                            #
# crea un link simbolico  in /etc/motd traendo info dalla variabile directory#
# per tanto epr funzionare lo script deve essere eseguito ad ogni avvio di   #
# di sistema. Per poter essere operativo oltre al file wlcome deve essere    #
# creato il file /var/log/welcome.mex.log e lo script deve avere i permessi  #
# di lettura per tale file in modo che ad ogni avvio di script una riga dilog#
# venga scritta per monitorare l'effettiva funzionalità dello stesso, il     #
# presente script è liberamente utilizzabile/migliorabile da chiunque voglia.#
# E' gradito l'invio di qualsiasi modifica all'email ibanez89@libero.it      #
##############################################################################

####################
# variabili inizio #
####################

directory=/etc/welcome 							#file in cui inserirai il mex di benvenuto

####################
# variabili fine   #
####################



if [[ -s $directory ]]							#controlla se la variabile ha dimensioni superiori a 0bit
	then
		echo "il file di benvenuto esiste e non è vuoto, proseguo con la creazione del link simbolico" > /var/log/welcome.mex.log
		rm /etc/motd							#elimina il vecchio file simbolico
		ln -s /etc/welcome /etc/motd			#crea un nuovo file simbolico
		echo "link aggiornato creato" >> /var/log/welcome.mex.log
		
	else 
	    echo "file /etc/welcome inesisente o vuoto" > /var/log/welcome.mex.log
	    
fi

exit 0
devi copiarlo in /etc/init.d dargli i permessi di esecuzione e creare un runlevel con

update-rc.d welcomesshscript defaults

welcomesshscript è il nome che ho dato io allo script

ibanez89
11.01.2009, 16.02
Citazione Originariamente Scritto da raffo
questo é quello che faccio ad ogni avvio.
Mi chiedevo se si potesse automatizzare..
cioè facendo così anche al riavvio non ti rimangono le info?

male che fa vrei uno script in bash che lo fa all'avvio... vedo di fare qualcosa con la guida che ho letto in 4gg di bash

raffo
11.01.2009, 15.54
questo é quello che faccio ad ogni avvio.
Mi chiedevo se si potesse automatizzare..

ibanez89
11.01.2009, 15.50
crea un file di benvenuto modificato con

nano /etc/motd.personalizzato

cancelli il link simbolico al vecchio file di benvenuto che dalla debian etch viene rigenerato ad ogni boot e lo sostituiscirm con il tuo

rm /etc/motd

ln -s /etc/motd.personalizzato /etc/motd

qui più info

http://guide.debianizzati.org/index....gio_del_giorno

raffo
11.01.2009, 15.35
Grazie mille

ora anche il secondo hard disk si avvia correttamente.

Approposito di avvio, approfitto per chiederlo qui cosi non apro un altro post simile..

Quando riavvio il server si resetta anche il Welcome Message della Shell, resettando il file che avevo persnalizzato su /etc/motd
Come faccio a non farlo più toccare al sistema? (succede anche quando eseguo degli aggiornamenti)

Ancora grazie,

RAFFAELE

ibanez89
11.01.2009, 11.51
qui una mini guida

http://linux.p2pforum.it/wiki/Guida_a_FSTAB

se hai qualche difficoltà a seguirla, chiedi pure

mikkoc
11.01.2009, 08.49
mettilo in /etc/fstab

raffo
11.01.2009, 06.44
Buongiorno,

Non mi capita spesso di riavviare il server, rimango anche 25 giorni senza avere la necessità di riavviarlo ma oggi ho dovuto riavviare il server poiché é andato in overload, in ssh i comandi non rispondevano, a malapena sono riuscito a dare il comando "uptime" per vedere il carico del server che era pari a 120 negli ultimi 5minuti..

Quindi dal manager ho riavviato il server e poi provveduto a fermare la causa di questo overload.

Avendo in gestione un server pro spmini ho due hard disk, uno con sopra il sistema e un'altro dedicato agli utenti.
La sola cosa che mi chiedo é perché ad ogni riavvio il server non monta il secondo hard disk??

Ogni volta devo per forza dare il comando "mount /dev/sdb1 /web"

Come posso automatizzare questa azione con un cron?

Grazie,

RAFFAELE