OVH Community, your new community space.

Costo dei TB


oles@ovh.net
24.09.2012, 11.26
Alle filiali OVH (eccetto la Francia)


Buongiorno,
Da qualche mese stiamo testando nelle filiali
l' effetto commerciale sui server dedicati del costo troppo basso dei TB.
Avevamo impostato il prezzo a un Euro, e poi volevamo vedere l'impatto sulle vendite.

Il risultato:
Proporre un TB a buon mercato non influisce sul volume delle vendite e del fatturato per quanto riguarda il cliente normale/unitario.
Per contro abbiamo aqcuisito a partire da Gennaio 2012
sempre più clienti che sono giunti in OVH solo e unicamente perchè il
TB era a un Euro. Questo è anche il risultato di un bug
nel calcolo del TB a causa di router che usiamo:
i Cisco funzionano davvero male quando si tratta di
NetFlow e recuperare le statistiche di utilizzo
della larghezza di banda. E così grazie a questo bug, alcuni
clienti che consumano più traffico PB, trovano
0 in statistiche mensili in termini di TB. La larghezza di banda
complessiva è passata da 300Gbps nel mese di settembre 2011 a 800Gbps
nel mese di settembre 2012!!

Pensiamo che il PoC (Proof of Concept) sia terminato e che andremo a riequilibrare il prezzo del TB.
Lì dove i nostri concorrenti offrono 12e-15e per TB, Noi lo offriamo
5e a TB anziché 1e a TB. Il prezzo cambia oggi.

In parallelo, stiamo lavorando con Cisco per risolvere questi
bug maledetti al fine di avere dati reali
sul consumo dei nostri clienti. E perchè no (finalmente),
statistiche per ciascun AS per poter fornire una bella grafica
a ciascun server e dire quanta larghezza di banda
consuma e verso quale rete di destinazione.

Nella gamma 2013, nelle nuove filiali, non verranno più proposti server dedicati con il TB ma unicamente con la larghezza di banda garantita per ciascun
server. Come in Francia. Questo ci permetterà di avere
server dedicati con una larghezza di banda di qualità
molto elevata ad un costo molto basso. Ci permetterà anche
di differenziarci sul mercato e mettere in risalto
la nostra rete. e In effetti, la rete OVH dimostra
ancora una volta che è capace di uno scambio enorme di dati, di alta qualità e di mantenere una crescita molto importante.

Saluti
Octave