OVH Community, your new community space.

Camfrog server


azrael666x
22.02.2013, 17.28
Specifico meglio.
Per Camfrog non viene mai data l'autorizzazione, anche se richiesta. Per altri software di videochat, si può fare richiesta, indicando il nome del software, la versione, le motivazioni della richiesta e il tipo di utilizzo.

Per quanto riguarda i tempi di reazione della sezione abusi, premesso che non risponde mai alle richieste, in genere fanno i controlli del caso e avvisano l'utente per la rimozione del software "incriminato", e poco dopo provvedono alla chiusura, ma non abbiamo visibilità sulle loro tempistiche.

mac
22.02.2013, 16.37
Citazione Originariamente Scritto da azrael666x
No, per Camfrog è impossibile, l'autorizzazione non viene mai concessa. OVH esegue controlli periodici e provvede a bloccare i server "incriminati" se dovessero essere rilevate queste attività.
Allora evidentemente non mi è chiaro il concetto di "software di videochat, quali in particolare il software Camfrog, devono essere oggetto di una autorizzazione preventiva."
Perché da qui io capisco che si può almeno chiedere... ma se contemporaneamente c'è scritto "per Camfrog è impossibile, l'autorizzazione non viene mai concessa." resto un po' confuso.

Non è per fare polemica, ma non sarebbe meglio (per tutti) che le cose fossero scritte chiare?


Citazione Originariamente Scritto da azrael666x
Ovviamente, è sempre possibile segnalare tali server alla sezione di Abuso o al supporto per farli bloccare.
Qual'è la tempistica media di "reazione" ad una segnalazione?

azrael666x
22.02.2013, 16.23
[QUOTE=mac;25348]Se vale per tutti i servizi OVH, non sarebbe il caso di inserirlo anche dei contratti dei server dedicati?
Io, per esempio, non avendo un Minicloud, non sono nemmeno andato a leggermi il contratto del Minicloud, ma solo quello dei server dedicati.
Non vi pare?[QUOTE]

Provvederemo quanto prima

bisogna chiedere prima.
Allora come funziona? Chiedete pure che tanto vi diciamo di no?
Funziona che si invia una email al supporto richiedendo l'autorizzazione all'installazione di uno di quei software, corredata dalle relative motivazioni valide ("voglio usarlo", "mi serve" e simili non sono motivazioni valide).

Noi giriamo la richiesta a chi si occupa di queste cose e, in caso di autorizzazione positiva, viene creata un'eccezione sul server, o sull'identificativo, in modo da evitare blocchi.

Riguardo ai server Camfrog, noto che sono sempre presenti, è possibile che qualcuno abbia ottenuto la famosa "autorizzazione" di cui sopra?
No, per Camfrog è impossibile, l'autorizzazione non viene mai concessa. OVH esegue controlli periodici e provvede a bloccare i server "incriminati" se dovessero essere rilevate queste attività.

Ovviamente, è sempre possibile segnalare tali server alla sezione di Abuso o al supporto per farli bloccare.

mac
22.02.2013, 16.07
Citazione Originariamente Scritto da azrael666x
Art. 2.3 delle Condizioni Particolari per i Minicloud (vale per tutti i servizi OVH)
Se vale per tutti i servizi OVH, non sarebbe il caso di inserirlo anche dei contratti dei server dedicati?
Io, per esempio, non avendo un Minicloud, non sono nemmeno andato a leggermi il contratto del Minicloud, ma solo quello dei server dedicati.
Non vi pare?

Poi un'altra cosa, io da qui:
Citazione Originariamente Scritto da azrael666x
...devono essere oggetto di una autorizzazione preventiva
non capisco che "sono vietati", capisco che bisogna chiedere prima.
Allora come funziona? Chiedete pure che tanto vi diciamo di no?

Per ultimo:
Riguardo ai server Camfrog, noto che sono sempre presenti, è possibile che qualcuno abbia ottenuto la famosa "autorizzazione" di cui sopra?

TIA

azrael666x
22.02.2013, 15.49
@pftech: Dimenticavo, per quanto riguarda i software da te indicati, sto verificando se possano esserci problemi di qualche tipo, ma non credo.

azrael666x
22.02.2013, 15.45
Allora, non abbiamo un elenco di software "vietati" in OVH, a parte Camfrog, quindi potete trovare sulle condizioni contrattuali un "elenco" dei software che non possono essere utilizzati in OVH, ovviamente sorvolando su quelli protetti da licenze e copyright (vedi ad esempio Meetin2):

http://www.ovh.it/supporto/documenti_legali/
Art. 2.3 delle Condizioni Particolari per i Minicloud (vale per tutti i servizi OVH)
"l'insieme dei servizi IRC (ad es.: bots, proxy, bouncer, ecc.), servizi di navigazione anonima generalmente chiamati proxy), software di videochat, quali in particolare il software Camfrog, devono essere oggetto di una autorizzazione preventiva. OVH si riserva il diritto di rifiutare determinate iscrizioni e di sospendere il funzionamento di qualsiasi server sul quale questi elementi siano utilizzati senza autorizzazione preventiva di OVH."

pftech
22.02.2013, 02.25
Mi scuso per la leggera deviazione OT rispetto al thread originario ma mi sembra opportuno chiedere:

Ammettete server BigBlueButton e/o OpenMeetings sui vostri server OVH???


In caso non li conosceste sono server di web conference molto utilizzati in ambito didattico ed universitario.

Come società stiamo per lanciare una gamma di server dedicati virtuali e non per BigBlueButton, mi chiedevo a questo punto se potremo andare incontro a problemi con voi.


Grazie mille per l'attenzione...

azrael666x
21.02.2013, 11.34
Vediamo se/cosa possiamo fare

technofab
20.02.2013, 18.33
Citazione Originariamente Scritto da mac
Ottimo! Grazie.

A titolo ufficioso potrebbe essere utile, finché non esisterà un elenco ufficiale, avere un elenco qui nel forum..? Magari aggiornabile...
Condivido.

technofab
20.02.2013, 18.32
Citazione Originariamente Scritto da azrael666x
Questa richiesta sarà senz'altro inoltrata come feedback, in modo da avere un elenco pressoché esauriente di tali software.

Proveremo anche a chiedere una tolleranza riguardo i software "nuovi".
Grazie ottima cosa!

mac
20.02.2013, 17.11
Ottimo! Grazie.

A titolo ufficioso potrebbe essere utile, finché non esisterà un elenco ufficiale, avere un elenco qui nel forum..? Magari aggiornabile...

azrael666x
20.02.2013, 16.26
Citazione Originariamente Scritto da mac
Quello che non è chiaro, ma forse meriterebbe un thread a parte, è capire quali sw sono "vietati", soprattutto visto che si rischia la chiusura del server dedicato... avere un elenco non mi sembra così impossibile, per lo meno per i software "noti". E magari avere una certa tolleranza (leggi: essere avvisati prima della chiusura del server) per i software nuovi.

Lasciando perdere i casi in cui il cliente fa il furbetto... ma magari in totale buonafede installa un software (qualunque) come fa a capire se tale software è vietato?
Per dire, se io non l'avessi chiesto qui, a seguito di ricerche personali, mai mi sarebbe venuto in mente di non poterlo installare...
Accorgersene quando ti hanno chiuso il server, magari senza molti avvisi, non mi sembra molto sensato...
Questa richiesta sarà senz'altro inoltrata come feedback, in modo da avere un elenco pressoché esauriente di tali software.

Proveremo anche a chiedere una tolleranza riguardo i software "nuovi".

mac
20.02.2013, 16.07
Tra l'altro, per natura stessa del servizio offerto, i server camfrog sono bersaglio di DDOS...

Ormai il discorso "server camfrog" è chiarissimo. Non si può.
E, ripeto, sono d'accordo al 100% con questa politica.

Quello che non è chiaro, ma forse meriterebbe un thread a parte, è capire quali sw sono "vietati", soprattutto visto che si rischia la chiusura del server dedicato... avere un elenco non mi sembra così impossibile, per lo meno per i software "noti". E magari avere una certa tolleranza (leggi: essere avvisati prima della chiusura del server) per i software nuovi.

Lasciando perdere i casi in cui il cliente fa il furbetto... ma magari in totale buonafede installa un software (qualunque) come fa a capire se tale software è vietato?
Per dire, se io non l'avessi chiesto qui, a seguito di ricerche personali, mai mi sarebbe venuto in mente di non poterlo installare...
Accorgersene quando ti hanno chiuso il server, magari senza molti avvisi, non mi sembra molto sensato...

azrael666x
20.02.2013, 14.50
Molto semplicemente, CamFrog ha delle enormi lacune in termini di sicurezza.

Per tale motivo, è molto semplice violare un server sul quale è installato il software e fare quello che si vuole.

Gli sviluppatori di Camfrog non hanno mai preso provvedimenti in tal senso, nonostante le segnalazioni che abbiamo inviato in passato.

Per questo motivo, si è deciso di vietarne l'installazione sui nostri server.

I server su cui è presente Camfrog vengono generalmente chiusi a seguito dei controlli periodici eseguiti da OVH, quindi ti sconsiglio vivamente di installare questo software.

technofab
20.02.2013, 13.04
Si ma trovo troppo generica una definzione di software che "mette a rischio la nostra rete".
In teoria tutti e nessun software possono mettere a rischio la rete OVH.
Nella tua intepretazione CAMFROG non è ne nuovo ne poco conosciuto, eppure ne è vietato l'uso.

Bisogna che vengano quantomeno nel contratto, con collegamento ad una pagina del sito, vengano elencati almeno i software espressamente vietati.

Di per se, vista la notizia di queste ore, in teoria è anche Java un software che può mettere a repentaglio la rete OVH, idem qualsiasi CMS non mantenuto, o piattaforma particolare... Quindi se da un lato si può usare un po' di buon senso, dall'altro ci deve essere però anche una elencazione puntuale di cosa è espressamente vietato onde evitare intepretazioni e misunderstanding di sorta.

Artemis
20.02.2013, 12.52
è normale che nei contratti si tenda spesso a generalizzare. effettivamente elencare ogni singolo software (o almeno i più comuni) porterebbe solo ad un allungamento dei contratti (che sono di per sè già lunghi) ed a creare forse confusione. Io credo che la frase " l'installazione di un software che di per se metta a rischio la nostra rete." vada interpretata in modo diverso nel senso che se è un software nuovo o poco conosciuto ed il cliente provandolo si rende conto che non è sicuro non lo dovrebbe più usare.

technofab
18.02.2013, 21.11
Citazione Originariamente Scritto da mac
Però mi chiedo, visto che non è esplicitamente citato (o almeno io non l'ho trovato) come si fa a priori a capire quale software "mette a rischio la nostra rete" e quale invece è lecito?
Mi associo alla domanda, nella sua forma più generica: come si fa a priori a capire quale software "mette a rischio la nostra rete" e quale invece è lecito?


Richiedo esempi esplicativi che non lascino ad interpretazioni, e spero che tali informazioni vengano riportate nei contratti, al fine di non incorrere in inutili contestazioni.

mac
18.02.2013, 18.44
Si, è più o meno quello che ho letto nel forum inglese.
E sostanzialmente sono d'accordo.

Però mi chiedo, visto che non è esplicitamente citato (o almeno io non l'ho trovato) come si fa a priori a capire quale software "mette a rischio la nostra rete" e quale invece è lecito?

Seconda domanda: so per certo che alcuni server camfrog girano sui vostri server (con IP localizzati in Francia) e sono anche pubblicizzati e c'è gente che rivende questi servizi, mi chiedo: sono quindi illegali? o questa limitazione riguarda solo ovh.IT ?
Nel caso di segnalazione ad abuse@ovh.net verranno chiusi?

Grazie.

webdep
18.02.2013, 17.59
Ciao Mac, ti confermo che non è consentito installare server CamFrog sui nostri dedicati.

Questo tipo di applicativo non è concesso per gli unnemerevoli problemi di sicurezza legati allo stesso.

Nelle nostre norme contrattuali per quanto riguarda i server dedicati è indicato che la sicurezza di un server dedicato è a carico del cliente, non è quindi consentita l'installazione di un software che di per se metta a rischio la nostra rete.

Ti giro anche il link alle nostre norme contrattuali:

https://www.ovh.it/supporto/documenti_legali/

mac
18.02.2013, 17.21
Mi chiedevo se fosse legale, secondo i contratti di OVH, ospitare su un server dedicato o virtualizzato uno o più server Camfrog.

Cercando nei contratti non c'è menzione specifica di non poterlo fare, ma cercando in questo forum o nell'omologo inglese, ci sono cenni al fatto che sia un'attività non permessa.

Solo a titolo di curiosità, qualcuno dello staff può chiarire la situazione? Magari citando dei riferimenti contrattuali?

Grazie