OVH Community, your new community space.

Alcune notizie su Roubaix Valley


webdep
05.03.2013, 10.19
Buongiorno, Cosa c'è di nuovo in OVH?

Una serie di progetti sono in fase di ultimazione
e pronti ad andare in produzione. Per essere più chiari,
un riassunto breve su ciò che occupa le nostre giornate.


DATACENTRES:
------------
Il DC RBX5, della capacità di 14.000 servers, si riempirà
presto, probabilmente nel mese di marzo.
Prevediamo un RBX6 a fine aprile. Quindi il seguente
nel 2015. Abbiamo infatti comprato molti
nuovi edifici a Roubaix Valley e potremo costruire
RBX7 RBX8 RBX9 RBX10 .. ma in due anni.
Questo è il tempo che serve ad EDF per trasferire 20kV su un nuovo indirizzo.

E' per evitare di saturare completamente RBX,
che abbiamo iniziato il 2° DC SBG: SBG4.
E 'stato messo in produzione da tre settimane
e scaricato già RBX5 per i clienti
DE, PL, IT. In parallelo, il DC SBG2 è
in corso di costruzione e prevediamo che venga pronto
per il terzo quadrimestre del 2013. Nel frattempo, terminiamo la messa in
sicurezza del sito in fibra ottica aumentando la potenza elettrica attraverso il lavoro il lavoro del porto GC a Strasburgo. SBG2 effettivamente va ad aumentare
potenza entro la fine del 2013 grazie alla rete più corta verso IT
in modo che si baserà sulla nostra fibra spenta.



Per rappresentare RBX, abbiamo previsto
GRA a Gravelines. Il DC GRA1 verrà avviato durante il mese di marzo. Siamo in fase di progettazione del passaggio delle fibre ottiche su due nuovi datacentre: Parigi/Londra (bypassando Roubaix) e
Gravelines/Bruxelles. Il DC avrà quindi 3 uscite verso 3 direzioni: Londra, Bruxelles
e Parigi, e sarà collegato a BHS e RBX attraverso
accessi sicuri
Avrete capito che il mese di marzo e aprile saranno pieni di avvenimenti. Facciamo di tutto
per continuare a fornirvi 1H, ma
entro RBX5 che diventa pieno, SBG4 che è stato avviato,
GRA1 e RBX6 che verranno avviati, non è
impossibile che non possiamo avere un paio di giorni, max 2
settimane di incertezza, dovuti alla mancanza di
spazio nel nostro DC. Il rischio esiste, anche se
cerchiamo di gestirlo. Quindi, se avete progetti per
marzo/aprile, non esitate ad anticipare.
Sulla scia Americana vendiamo sempre
più server a partire dal nostro
DC BHS. Dal momento in cui il successo è esponenziale, abbiamo
avviato la costruzione della 2a torre
BHS2 la cui capacità è di 10000 server. I futuri
BHS3/BHS4 saranno costruiti sul modello
RBX5 che permette di costruire 2000
servers in sole 2 settimane. BHS3/BHS4 saranno anche alimentati, come in Europa in 400V, al posto di 480V per BHS1/BHS2. Infatti, siamo riusciti
di standardizzare e convalidare le tensioni Europee
in America del Nord

Abbiamo iniziato la ricerca di
costruire 3 DC negli Stati Uniti: Non può essere # 1
"Mondo" senza essere connessi al mercato n ° 1 dove
crescite sono più importanti. È un
progetto che dovrebbe prendere meno di 2 anni.


RETE:
-------
Abbiamo completato l'espansione della capacità
sulla nostra rete USA. Attualmente spingiamo
del 20% del nostro traffico dall'Europa attraverso la
nuova rete è già molto ben collegato con gli
operatori americani, sudamericano e
asiatici. Per quanto riguarda il nostro DC BHS: abbiamo
meno di 500Gbps di capacità in uscita e il traffico
effettivo supera i 30Gbps Funziona proprio.

In Europa, abbiamo completato gli aggiornamenti
della nostra rete su lunga distanza entro RBX/NDA/AMS.
Abbiamo cambiato la tecnologia (sempre
Infinera) e usiamo "100G coherent" per
trasportare i nostri cisruiti entro il DC di RBX e i
principali punti di presenza in Europa. La settimana prossima
riprenderemo il lavoro su AMS/BRU/RBX
per completare la prima buca e fissare otticamente
tutti i circuiti. Questa settimana abbiamo aggiornato
le Cisco ASR9 di RBX, Parigi e SBG.
Questo ci consentirà di aumentare la capacità della nostra
rete a Parigi, ma anche correggere i bugs sui
NetFlow che ci impediscono di gestire correttamente gli attacchi.


Parlando di attacchi, testiamo le soluzioni di
Arbor Network, in grado di rilevare un attacco,
di rinviarlo sulla migrazione e infine di neutralizzarlo. E' da qualche mese che pensiamo a
Tilera che permette di filtrare attacchi in tempo reale. Le due soluzioni hanno dato buoni risultati. Dobbiamo decidere quale soluzione mantenere per
implementare una soluzione completa per ogni
DC. L'obiettivo è quello di trattare gli attacchi dai 200Gbps
in su.

Per tornare alla rete, dopo il ciclo
RBX/NDA/AMS/BRU/RBX, lavoreremo su
ciclo RBX/FRA/SBG/PAR/RBX con l'obiettivo di assicurare
tutti i circuiti. Perché rendere i circuiti sicuri?
Quando la fibra ottica viene danneggiata (come per esempio una ruspa che taglia la fibra), il circuito 10G tra 2 routers
è tagliato. A meno che non sia protetto da fibra ottica
in altro modo. Così, quando la fibra è
guasta, il circuito resta UP poiché i dispositivi hanno
automaticamente utilizzato un altro percorso ottico.
Non vi è più quindi nessuna interruzione di servizio. Questo tipo
di rete è più facile e più economica da costruire
in 100G coherent.

Dovremmo segnare le fibre ottiche tra SBG e
Milano,IT in poche settimane e poi mettere in atto
questa rete nel mese di Settembre. In parallelo, cerchiamo
una posizione per un DC in Germania ..


CDN:
----
La BETA sta andando abbastanza bene. Abbiamo risolto bugs e
gestiamo già più di 1.5 Gbps di traffico sulla
nostra CDN. Grazie ai BETA tester per i feedback
che ci permettono di regolare le impostazioni.

Pensiamo di avviare la prima offerta commerciale di CDN
Dedicato in pochi giorni a 9.99€/mese per il numero di
dominio illimitato con un IP Anycast.

In parallelo, si è previsto di avviare il servizio DNS
Basato sulla stessa infrastruttura. DNS DNS Low Latency aka LL
1e/an/domaine gli è costato.





VPS:
----
L'offerta va alla grande. Siamo molto contenti perché
crediamo che sia un buon inizio per un' offerta 100K VM/anno.

Per contro, siamo preoccupati internamente per quanto riguarda
le prime consegne. Mancavano le risorse
storage e abbiamo notato un bug nel vCloud
in ritardo .. Insomma, abbiamo fatto alcuni errori.
Le nuove VPS Cloud vengono trasferite correttamente
e hanno recuperato il ritardo con il passivo. A fine settimana le
VPS Cloud saranno messe a posto.
Il manager dovrebbe uscire tra pochi giorni. In questo momento
poi usciamo con l'offerta di GAMMA per renderla FINALE
quindi senza alcun bug.


pCI 2013
--------
La versione privata della VPS con LB, VPN, FW, di IO HD
garanzie, multi sito e all'ora è il PCI 2013.
Pensiamo di uscire con BETA a fine marzo.


Hubic:
------
L'infrastruttura è stabile ed è bella. Andiamo avanti con i tests su diversi clienti su iPhone,
iPad, Android, Windows e WepApp. C'è ancora
qualche giorno di lavoro prima di renderlo pubblico.
Come abbiamo detto, vogliamo proporvi un'offerta che funzioni.

I clienti che hanno fiducia in noi e hanno pagato un
abbonamento, avranno un 2° anno gratuito. Il tutto
avverrà contemporaneamente.


Mutu & GeoCache
---------------
I lavori sul mutu procedono molto bene. Il principale
problema è dovuto al fatto che gli strumenti
sviluppati per monitorare l'attività di alcuni siti
non hanno preso in considerazione l'uso effettivo del
CPU/RAM di ogni sito. Ci siamo quindi ritrovati
con un sacco di grandi siti che hanno preso il 40% della capacità
CPU/RAM. Per quanto riguarda i server 7000
HG, il 40% è ancora 3.000 server HG. Gli ultimi
lavori consistono nel sostituire gli script "Police" (il famoso okillerd) per condividere equamente le risorse tra tutti i clienti.Vengono usati BigData e MapReduce per raccogliere statistiche sull'utilizzo delle risorse su cluster. Questo ci permette di vedere i problemi in maniera rapida. Pensiamo che i problemi si facciano ancora sentire sul 55 dei siti. I lavori continuano a raggiungere lo 0% per l'aggiornamento delle offerte Mutu 2013.. Per accelerare il mutu, integreremo un default CDN
chiamato internamente GeoCaa il 75% dei nostri investimenti
questo periodo. Il resto è fatto da sé,
tramite attuatori che non richiedono i dividendi alla fine di ogni anno. Questo ci permetterà di sostenere la nostra crescita in Francia ed in Europa grazie ai vostri ordini.


Mi fermo qui. E' molto lungo da leggere e pesante da digerire


In breve, si lavora duramente ogni giorno

Cordialmente Octave