OVH Community, your new community space.

[ Consiglio ] Aggiunta Pagamento Paypal


Tipika
07.06.2013, 15.36
Finalmente!!!!!!!

Odiavo quel cavolo di verified by visa che cartasi impone, è fatto veramente male!!!

Odio così tanto il verified by visa di cartasi: ogni volta mi bloccano il conto perché non mi ricordo che cavolo di password ho scelto perché hanno delle politiche troppo restrittive, e quindi devo stare 40 minuti al telefono al loro 199...
Di solito boicotto gli store che lo usano, ma per ovh non potevo, dato che siete i migliori

azrael666x
07.06.2013, 15.31
Per tutti coloro che lo aspettavano, e lo hanno richiesto, OVH ha finalmente attivato Paypal
per l'Italia:

http://forum.ovh.it/showthread.php?t=5083

Acidflame
27.07.2012, 22.57
Il problema è che se ti elenco quante società fasulle hanno server da OVH ti metti le mani nei capelli e avere società che non pagano tasse etc etc oggi come oggi non giova il mercato. Una cosa è pagare con i metodi di pagamento attuali e una cosa è avere paypal. Ripeto se già oggi ci sono un pò di persone(minorenni) che acquistano figurati con paypal non ci sarebbe più freno.

Mamma il bonifico te lo può fare una volta due volte, ma la terza volta che dici ti chiederà cosa stai facendo. La postepay idem, quindi... paypal in Italia sarebbe solo una rovina visto che non c'è abbastanza controllo e ormai tutti i ragazzini si improvvisano grandi sistemisti.

Th3Inf3cti0n
10.06.2012, 18.03
In effetti hai un po' ragione...
Citazione Originariamente Scritto da Tipika
voi due mi dovete spiegare come mai se viene messo paypal si attirano i ragazzini, mentre con le attuali modalita di pagamento no.

Bonifico? "mamma mi fai un bonifico qua?"
carta di credito? si fanno una postepay e pagano con quella (i soldi nell'account di paypal da dove verrebbero?)

e comunque un ragazzino sarà più incline a un hosting da 20 euro l'anno che a un dedicato da 1000 euro.... (e se lo fosse? che problema c'è?)

io odio il verified by visa della cartasi, l'aggiunta di paypal sarebbe una manna

Tipika
09.06.2012, 20.22
voi due mi dovete spiegare come mai se viene messo paypal si attirano i ragazzini, mentre con le attuali modalita di pagamento no.

Bonifico? "mamma mi fai un bonifico qua?"
carta di credito? si fanno una postepay e pagano con quella (i soldi nell'account di paypal da dove verrebbero?)

e comunque un ragazzino sarà più incline a un hosting da 20 euro l'anno che a un dedicato da 1000 euro.... (e se lo fosse? che problema c'è?)

io odio il verified by visa della cartasi, l'aggiunta di paypal sarebbe una manna

Th3Inf3cti0n
09.06.2012, 18.14
Spero che non lo mettiate.
Citazione Originariamente Scritto da tmit
In Francia PayPal è già in produzione come metodo di pagamento per gli ordini.
Non abbiamo tempistiche definitive per il rilascio verso le filiali in quanto sono informazioni interne.

Acidflame
09.06.2012, 18.09
Tanto ce ne sono pochi che hanno già comprato.

Th3Inf3cti0n
09.06.2012, 18.07
Contro? BimbiMinkia che comprano server.

mikkoc
20.01.2012, 16.03
Ci sono novità a riguardo?

tmit
28.10.2011, 09.01
In Francia PayPal è già in produzione come metodo di pagamento per gli ordini.
Non abbiamo tempistiche definitive per il rilascio verso le filiali in quanto sono informazioni interne.

mikkoc
27.10.2011, 17.05
Potete fornire un ETA per l'implementazione di paypal?
giorni? mesi?

zorzside
24.10.2011, 15.06
Paypal secondo me non è adatto a questo tipo di servizio. Fatevi una semplice postepay ricaricabile o business e avete risolto.
Poi paypal ha % di trattenute alte per il venditore. Preferisco pagare di meno e usare la visa che poi trovarmi indirettamente costi aggiuntivi sui servizi.

Acidflame
22.10.2011, 21.05
Siamo di due pensieri completamente diversi, l'unica cosa su cui ci troviamo è la famigerata ditta, ma comunque vedremo OVH cosa farà e cosa proporrà.

Tipika
22.10.2011, 21.00
Non vedo come aggiungere paypal sia "diventare come la massa"

Intendi dire che se accettassero paypal, avrebbero un numero spropositato di nuovi clienti che saturano i servizi? Ovh non è come quella ditta in provincia di arezzo che mette migliaia di clienti sul solito server
Anzi, meglio, così aprono Roubaix 5, ahahah


Nota: Non sto diffamando quella ditta, è vero, basta prendere un dominio ospitato da loro in shared ed andare a vedere su domaintools.com: Reverse IP: 1,778 other sites hosted on this server.

Acidflame
22.10.2011, 20.35
Si certo, ma io anche accetto pagamenti con paypal e sono il primo a dire che è un ottimo metodo di pagamento, ma posso anche dire che oggi OVH si distingue ancora dalla massa rimanendo un ottimo servizio dove appoggiare anche il proprio business, la mia paura deriva dal fatto che avviando un servizio come paypal diventi come la massa tutto qui. Per il resto a me non cambia la vita tanto posso decidere tranquillamente di pagare come mi pare e piace, ma vorrei che OVH continuasse a distinguersi.

Tipika
22.10.2011, 20.32
Beh, per le aziende potrei dire che è normale avere i soldi bloccati
Ho clienti che pretendono di pagare a 120 giorni (e non sono proprio spiccioli)
Magari potessi sempre essere pagato con un ritardo di soli 20 giorni

Scherzi a parte, una azienda non va in rovina perchè un cliente su diecimila tentando senza successo di rubare 50 euro, li tiene bloccati per 20 giorni.

Mettiamo per esempio quell'altro provider americano (non lo nomino, ma è quello che sponsorizza danica patrick) che vende server hosting e domini accettando come pagamento paypal e basta. Non solo non vende oggetti tangibili, ma addirittura prendono i soldi automaticamente dall'account ogni mese. Come fanno?

Ps: se uno non è soddisfatto, c'è il diritto di recesso, non c'è bisogno di aprire una contestazione

Acidflame
22.10.2011, 20.14
Io ho detto che paypal viene utilizzato dai minorenni che NON possono invece avere facile accesso alla prepagata o qualsiasi carta di credito. Si per quanto riguarda questi servizi io personalmente preferisco pagare con Carta di credito(se viene salvato il codice è una prepagata serve proprio per evitare casini, di certo non vado a pagare con un american express o comunque una carta di credito collegata ad un mio conto). Che non permetta il reverse per questo tipo di servizi(in quanto paypal ha bisogno di una prova tangibile e copre solo beni materiali e non virtuali) però comunque rimane il problema che i fondi te li blocca per 20 giorni e poi ti vengono restituiti se la contestazione non va avanti o se comunque il bene non è materiale. In qualsiasi caso il blocco dei fondi per una azienda è una scocciatura perchè per 20 giorni rimangono in qualsiasi caso bloccati pensa i clienti che ha OVH pensa che dopo 1 mese su tipo 100 clienti 20 decidano che OVH per un modo o in un altro non faccia per loro e aprono una contestazione, all'apertura della contestazione vengono bloccati i fondi in erente a quella contestazione(facciamo anche 5 euro a persona ed ho detto poco). Avere 100 euro bloccati per 20 giorni a causa di persone che non sanno neanche cosa sia un vps un server dedicato o come venga utilizzato uno shared hosting è per l'azienda un danno, lascia che dopo te li sbloccano, ma in quel momento tu stai bloccando dei miei soldi che in quei 20 giorni potrebbero duplicare o triplicare in base a ciò che ci fai, non so se rendo l'idea. Ripeto il mio è un ragionamento e di sicuro non ferma OVH dal mettere o no Paypal, ma se oggi da cliente mi chiedessero un parere gli direi che visto che ci sono altri campi su cui concentrarsi(sempre per mia esperienza personale) eviterei di mettere altri metodi di pagamento che sono discutibili o comunque limitarli a determinati servizi.

Tipika
22.10.2011, 20.05
Scusa, prima dici che paypal è usato dai minorenni, poi ritratti, ma leggi quello che scrivi?

La procedura attuale NON LIMITA IN NESSUN MODO l'accesso a minorenni, malintenzionati o minorenni malintenzionati: anche perché volendo basta chiedere a mamma e papà ed il problema è risolto.

Paypal è assolutamente sicuro sia per il venditore che per il compratore. A te piace digitare il numero di carta di credito quando fai acquisti online? A me no! Chi ti garantisce che il codice non venga salvato in un database? (non è il caso di ovh)
Certo, ci sono storie horror di fondi bloccati, ma da parte di chi? Di chi vende a nero migliaia di euro, accetta donazioni per siti discutibili o semplicemente non ha letto il contratto di adesione.

Paypal non permette il reverse dei pagamenti, altrimenti non lo accetterebbe nessuno. Immaginati che mi compro un biglietto aereo con paypal, arrivo a destinazione e poi chiedo il rimborso "perché non mi hanno spedito niente"

Acidflame
22.10.2011, 19.50
Va be poi naturalmente l'ultima parola sta a loro, comunque un minorenne non può farsi una carta di credito tanto meno una prepagata, ecco perchè la cosa sarebbe limitata, comunque è vero che ovh chiede comunque i documenti per verificare(almeno parlo di server dedicati), l'assistenza(e non parlo di software)... meglio non parlarne qui e seguire la discussione originaria. Ripeto secondo me è inutile fornire questo servizio o almeno limitarlo all'hosting e domini.

Tipika
22.10.2011, 19.46
1. Non vedo il motivo per il quale dovrebbe OVH perdere soldi con paypal, ok, ci sono storie "horror", ma sono tutte "al limite", per esempio trasferimenti di migliaia di euro senza partita iva, mancato invio di documentazione, ecc...
2. Ok, se non hanno la postepay, come fanno questi minorenni ad avere soldi su paypal? Magia?
3. Un minorenne va a comprare un server da centinaia di euro?
4. Se ho una carta di credito vera, perché devo farmi una prepagata paypal?
5. Come un minorenne può pagare con paypal, può anche pagare con una prepagata
6. Ma un minorenne è davvero così pericoloso?
7. L'assistenza tecnica scarseggia? A me non sembra. Certo, non puoi pretendere che ti aiutino nei problemi software.


La presenza di paypal semplicemente mi semplifica la vita per questi due motivi:
1. utilizzo il saldo paypal già presente
2. Grazie alla mancanza di verified by visa, pagare è un affare da 5 minuti, invece dei 45 minuti che impiego tra recupero password e tutto

Acidflame
22.10.2011, 19.34
Si ma la postepay non tutti la fanno e/o comunque direi che è più controllata la cosa, poi preferirei che OVH utilizzasse i soldi che di sicuro può perdere con paypal con l'assistenza tecnica che a oggi scarseggia un pò nonostante gli ottimi prodotti. Cosi secondo me stiamo tutti meglio, chi ha intenzione di comprare compra comunque se ne ha voglia non c'è bisogno per forza di paypal. Ripeto io personalmente che pago con una carta di credito mi sono accorto che in questi giorni il trasferimento paypal a prepagata paypal è quasi istantaneo quindi non vedo l'utilità.

Tipika
22.10.2011, 18.38
se è solo per quello, già adesso si può pagare con la postepay, anzi è addirittura più facile, dato che non c'è bisogno di registrarsi a paypal e al sito delle poste per vedere il codice di attivazione nell'estratto conto

Acidflame
22.10.2011, 17.28
Secondo me sarebbe meglio tenere solo questi metodi di pagamento, carta di credito assegni e bonifici in modo che non tutti possono accedere al servizio, nel senso che non vi trovate invasi da minorenni che fanno un cattivo utilizzo delle risorse messe a disposizione. Farsi una poste pay o addirittura una prepagata collegata a paypal che nel giro di 1 ora accredita i soldi dal conto online è fattibile per tutti. Magari potrebbe essere utilizzato per alcuni servizi solamente ma non su tutti.

torpado
20.10.2011, 11.05
Citazione Originariamente Scritto da Tipika
il motivo principale è che non tollero il verified by visa e il suo obbligo di cambiare la password ogni mese con password differente dalle ultime 8 password.

Alla fine metto sempre una password assurda che mi dimentico, quindi devo sempre rifare tutta la procedura di recupero password, cercare l'estratto conto cartaceo che non mi mandano a casa da anni e anni e scrivere il rapporto cliente, codice fiscale ecc ecc... ok, me la potrei scrivere, ma allora la sicurezza dove sta?

Quando vedo verified by visa cerco sempre di cambiare negozio.
Per fortuna offrite un servizio superlativo, quindi non ho motivo di cambiare.
Paypal è stato ora testato con successo sui nostri sistemi di pagamento, sarà disponibile a breve anche per i pagamenti effettuati su ovh.it

Faremo un annuncio non appena il nuovo metodo di pagamento sarà messo in produzione.

Tipika
20.10.2011, 09.53
il motivo principale è che non tollero il verified by visa e il suo obbligo di cambiare la password ogni mese con password differente dalle ultime 8 password.

Alla fine metto sempre una password assurda che mi dimentico, quindi devo sempre rifare tutta la procedura di recupero password, cercare l'estratto conto cartaceo che non mi mandano a casa da anni e anni e scrivere il rapporto cliente, codice fiscale ecc ecc... ok, me la potrei scrivere, ma allora la sicurezza dove sta?

Quando vedo verified by visa cerco sempre di cambiare negozio.
Per fortuna offrite un servizio superlativo, quindi non ho motivo di cambiare.

azrael666x
02.02.2010, 14.30
Citazione Originariamente Scritto da gio01
Beh di sto passo dottore non lo metterete mai
Non è colpa nostra se Paypal si presta a facili truffe e noi non possiamo tutelarci come si deve.

I metodi di pagamento forniti sono più che adeguati e sufficientemente sicuri, quindi non vedo il motivo per attivare anche Paypal a fronte di tutta la discussione di cui sopra.

gio01
13.01.2010, 18.30
Beh di sto passo dottore non lo metterete mai

azrael666x
07.01.2010, 10.34
Dimenticavo, è vero che qui si tratta di server che possono essere bloccati e riciclati, ma è l'ufficio legale, insieme a quello commerciale, a decidere se e come procedere per l'eventuale attivazione di questa modalità, e viste le migliaia di clausole che ci sono in questi casi, in ogni stato europeo, presumo che la cosa richieda molto tempo.

In ogni caso vi terremo aggiornati con gli sviluppi della questione.

azrael666x
07.01.2010, 10.31
Citazione Originariamente Scritto da e.p
Ottimo. E allora, visto che mi sembra di capire che tu lo sai usare: come si difende un venditore dal tipo di truffa citato nell'esempio?

Da cliente OVH, preferisco di gran lunga che i margini di guadagno sui servizi di cui fruisco siano usati per l'innovazione tecnologica e per rimpolpare il supporto tecnico, e non per ripianare le perdite dovute a frodi. Ben venga la decisione di non accettare PayPal, che peraltro esige in molti casi commissioni inique (ricordiamoci che verrebbero pagate sempre con il denaro dei clienti).
Il problema è che non c'è alcun modo per tutelarsi dalle frodi su Paypal, che sono MOLTE più che 1 su 1000, specialmente su eBay (che ovviamente le tiene nascoste).

E' sufficiente cercare "Truffe paypal" su Google per avere migliaia di risultati dall'Italia (paese noto x onestà e moralità dei suoi cittadini), figuriamoci se consideriamo già solo l'Europa.

A fronte di tutto ciò, Ovh offre comunque diversi metodi di pagamento:
- bonifico, è vero, è lento, ma è sicuro e basta provvedere x tempo a farlo;
- carta di credito e prepagate, veloci e affidabili;
- vaglia postale, è lento e costa, ma anche questo è sicuro e affidabile.

In ogni caso si può sempre chiedere il rimborso se il servizio non ti viene consegnato.

Se Paypal non garantisce la tutela del cliente e del venditore, sarà molto difficile vedere questa modalità di pagamento in Ovh...

zeus
05.01.2010, 19.24
grazie e.p

e.p
05.01.2010, 18.11
Citazione Originariamente Scritto da zeus
scusate l ignoranza mia,ma io sto per prendere un server per un mio sito e nei pagamenti(costa piu aprire il servizio,60euri,che non il servizio 30)non ho visto il pagamento con postpay,esiste?si puo' pagare pure con quello,scusate se sono stato distratto ma non l ho proprio visto.
La carta Postepay è sul circuito VISA: seleziona quello e dovresti essere a cavallo!

e.p
05.01.2010, 18.10
Citazione Originariamente Scritto da gio01
1 su 1000 succede questo basta sapere usare paypal
Ottimo. E allora, visto che mi sembra di capire che tu lo sai usare: come si difende un venditore dal tipo di truffa citato nell'esempio?

siccome la maggioranza non lo sa usare quindi non spate ehce dire e fate qesti discorsi INUTILI
Fino a prova del contrario, il discorso in questione non è inutile: è utilissimo ed è assolutamente veritiero.

Da cliente OVH, preferisco di gran lunga che i margini di guadagno sui servizi di cui fruisco siano usati per l'innovazione tecnologica e per rimpolpare il supporto tecnico, e non per ripianare le perdite dovute a frodi. Ben venga la decisione di non accettare PayPal, che peraltro esige in molti casi commissioni inique (ricordiamoci che verrebbero pagate sempre con il denaro dei clienti).

zeus
05.01.2010, 18.01
scusate l ignoranza mia,ma io sto per prendere un server per un mio sito e nei pagamenti(costa piu aprire il servizio,60euri,che non il servizio 30)non ho visto il pagamento con postpay,esiste?si puo' pagare pure con quello,scusate se sono stato distratto ma non l ho proprio visto.

gio01
05.01.2010, 13.05
Citazione Originariamente Scritto da J3njy
Il problema con Paypal purtroppo è VERITIERO e AGGHIACCIANTE allo stesso tempo.

Scrissi tempo fa un articolo a proposito riguardo alla disavventura di un mio cliente :

http://www.j3njy.it/2007/11/20/paypa...gnacci-truffa/
1 su 1000 succede questo basta sapere usare paypal
siccome la maggioranza non lo sa usare quindi non spate ehce dire e fate qesti discorsi INUTILI

J3njy
02.10.2009, 19.20
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Io dico di si
Il problema con Paypal purtroppo è VERITIERO e AGGHIACCIANTE allo stesso tempo.

Scrissi tempo fa un articolo a proposito riguardo alla disavventura di un mio cliente :

http://www.j3njy.it/2007/11/20/paypa...gnacci-truffa/

iettafune
02.10.2009, 15.44
il primo post in questo topic di richiesta risale a febbraio 2009!!!!

se dopo 8 mesi non hanno ancora detto nulla...mi sa che non hanno proprio intenzione di aggiungere questo metodo di pagamento!

ciberpeppe
02.10.2009, 15.40
Non ha detto nè si nè no.
Ha solo detto che stanno valutando i pro e i contro, quindi la risposta potrebbe essere SI ma anche NO.

iettafune
02.10.2009, 12.10
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Io dico di si
ok perfetto...quindi se state cercando una soluzione, significa che avete intenzione di inserire il metodo paypal dico bene?!?!? :-D

torpado
02.10.2009, 09.09
Citazione Originariamente Scritto da iettafune
ma i moderatori leggono questa discussione? oppure no??..... perchè vedo che non stanno intervenendo nè in questo topic, nè in quello creato da me...
boooo
Io dico di si
Originally Posted by e.p .
Il problema è quello che succede dopo. Il noleggio di un server non prevede una spedizione, quindi si verificano spesso casi del tipo:

1. il cliente furbo ordina il servizio (in questo esempio un server)
2. dopo un mese, il cliente furbo non solo non rinnova, ma apre una disputa con PP
3. PP chiede al fornitore il vettore ed il numero di spedizione per fare i controlli; il fornitore risponde "non c'è, è un servizio…"
4. PP riaccredita i soldi al cliente, ed il venditore rimane in mutande.
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Questo è il problema, stiamo cercando una soluzione che ci protegga da queste condizioni

iettafune
02.10.2009, 08.04
ma i moderatori leggono questa discussione? oppure no??..... perchè vedo che non stanno intervenendo nè in questo topic, nè in quello creato da me...
boooo

J3njy
02.10.2009, 05.45
Sopratutto dato che Paypal è ricaricabile dal conto corrente bancario tramite un semplice bonifico, è alla portata di tutti, semplice, immediata ... e sopratutto non ti lascia a piedi come la Postepay quando fai il rinnovo (domani sono 25 giorni che debbono spedirmela).

I pagamenti paypal pur avendo una commissione altina ... sono comunque un punto di forza.

iettafune
01.10.2009, 08.17
più che altro, molta gente (io per primo) usa la carta postepay come carta di credito.... ogni volta quando finisce il credito bisogna andare in posta, fare 2 ore di coda per ricaricarla, ed ogni volta rimetterci 1€ di ricarica...

c'è molta gente che non ha voglia di andare tutte le volte in posta, e magari non dispone di una carta di credito, e nemmeno della postepay, e non ha assolutamente voglia di farsi la postepay...

secondo me paypal è il metodo più conveniente per tutti!!!!

gio01
01.10.2009, 08.14
Si perchè non tutti si possono permettere una carta di credito :O

iettafune
01.10.2009, 08.12
ragazzi, non avevo letto questo topic....pochi giorni fa ne ho aperto uno a questo link http://forum.ovh.it/showthread.php?t=1494

molti utenti hanno espresso il loro punto di vista favorevole a paypal....

speriamo di ottenere una risposta valida da qualche gestore di ovh :-D

Alien
11.06.2009, 12.33
Se aveste paypal avreste molte piu vendite assicurate, credetemi. Io volevo acquistarlo da tempo. Ho dovuto fare la postepay appositamente. Se ci fosse stato paypal....
Non tutti hanno la volontà o la possibilità di andare a fare la postepay solo per comprare un prodotto...

ZioMike
24.03.2009, 08.50
In effetti sarebbe meglio paypal,più veloce,più sicuro e meno noie come andare alla posta e mettere i soldi sulla postapay e fare 30 minuti di fila alla posta (se ti va bene).

gio01
06.03.2009, 07.58
il bollettino postale è solo una perdita di tempo .....alcuni non lo vogliono capire....

j0t
04.03.2009, 22.03
Citazione Originariamente Scritto da sandro65
Il punto non è quale è il migliore sistema di pagamento ma avere possibilità di pagare col sistema che nel determinato momento si ritiene più comodo.....
..non sta scritto da nessuna parte che un sistema deva sostituire l'altro
Questo è chiaro. Poter essere pagati con il maggior numero di strumenti di pagamento è sempre un pro per un'azienda con tanti clienti. Bisogna poi però vedere quanto ciascun metodo di pagamento costa all'azienda... Per esempio paypal fa delle tariffe da furto, e quindi dubito che dovendo scegliere tra un gateway di pagamento "normale" e paypal si scelga paypal. Aggiungo anche che gli utenti che hanno effettivamente dei soldi depositati su paypal sono una minoranza rispetto a quelli che lo usano "per pagare e basta".

E comunque, a proposito di metodi di pagamento, apprezzerei se fosse possibile pagare con RID bancario. Io rinnovo il dedicato ogni 3 mesi (e non potrei fare altrimenti, visto che ci metto poco meno di 3 mesi per accumulare il denaro per pagare il server mediante la pubblicità sul mio sito). Mi farebbe comodo se ci fosse la possibilità di rinnovo automatico con RID, ovvero ogni 3 mesi alla scadenza del server mi viene addebitato l'importo sul conto e il server viene rinnovato in automatico.

Citazione Originariamente Scritto da sandro65
P.S. visto che la discussione è già andata OT aggiungo che è pure grave non poter pagare con il buon vecchio bollettino postale
Secondo me invece è un metodo ampiamente superato, ma tant'è...

sandro65
04.03.2009, 19.56
Il punto non è quale è il migliore sistema di pagamento ma avere possibilità di pagare col sistema che nel determinato momento si ritiene più comodo.....
..non sta scritto da nessuna parte che un sistema deva sostituire l'altro

P.S. visto che la discussione è già andata OT aggiungo che è pure grave non poter pagare con il buon vecchio bollettino postale

ibanez89
04.03.2009, 15.27
Citazione Originariamente Scritto da delgado
a me è scaduta lo scorso anno, ho solo dovuto chiamare un numero verde richiedere la sostituta (recapitatami gratis a casa) e poi attivarla presso l'ufficio postale
per i dettagli leggi qui cosi arrivi preparato
http://www.poste.it/bancoposta/carte...postepay.shtml
molto interessante, credo che rinnoverò felicemente in questo modo

delgado
04.03.2009, 14.40
a me è scaduta lo scorso anno, ho solo dovuto chiamare un numero verde richiedere la sostituta (recapitatami gratis a casa) e poi attivarla presso l'ufficio postale
per i dettagli leggi qui cosi arrivi preparato
http://www.poste.it/bancoposta/carte...postepay.shtml

ibanez89
04.03.2009, 14.03
Citazione Originariamente Scritto da delgado
Intendevo aprire una Postepay per usarla come Carta di Credito e fare i pagamenti on line invece che tribolare coi vaglia o bonifici.
Hai ragione, i pagamenti online sono comodissimi, io vado alla posta solo se non ho contante sulla carta

Per i rinnovi non sapevo che erano gratuiti, a me scade il prox anno

delgado
04.03.2009, 13.45
Citazione Originariamente Scritto da ibanez89
per pagare non serve essere titolari di una carta postepay, basta compilare un modulino alla posta, la Carta serve per rivecere
Intendevo aprire una Postepay per usarla come Carta di Credito e fare i pagamenti on line invece che tribolare coi vaglia o bonifici.

So che il 95% delle persone usa la postepay per farsela ricaricare ed incassare "pagamenti" ma ci scordiamo che questa è una vera e propria carta di credito (con alcuni limiti) per pagare anche e sopratutto sui pos virtuali.. e costa solo 5€ una volta sola (i rinnovi sono gratuiti)

gio01
04.03.2009, 12.38
era per essere + sicuro cmq ._.'

ibanez89
04.03.2009, 11.46
Citazione Originariamente Scritto da natran
Ma se ieri chiedevi

Non è che scrivi post perchè vuoi raggiungere quota 200 nel + breve tempo possibile???
lol
che si ha a 200pt?

natran
04.03.2009, 11.39
Citazione Originariamente Scritto da gio01
guarda le date ._.''
Non ha senso, prima chiedi se si può pagare con postepay, dopo dici che usi paypal e postepay. ROTFL

btw: le date confermano quanto dico LMAO

gio01
04.03.2009, 11.22
guarda le date ._.''

natran
04.03.2009, 11.14
Citazione Originariamente Scritto da gio01
vabbè io uso ambedue quindi ...
Ma se ieri chiedevi
Citazione Originariamente Scritto da gio01
ehm ma si puòpagare via postepay forse?
Non è che scrivi post perchè vuoi raggiungere quota 200 nel + breve tempo possibile???
lol

gio01
04.03.2009, 10.48
vabbè io uso ambedue quindi ...

natran
04.03.2009, 10.29
Citazione Originariamente Scritto da gio01
Grazie
cmq paypal resta il metodo più semplice.... ( ho un conto business che non vi dico quanti soldi tengo se no mi derubate XD )

Citazione Originariamente Scritto da gio01
conviene difatti la postepay
poi è pure gratuita
Viva la coerenza lol (delle due l'una .....)

ibanez89
04.03.2009, 10.00
Citazione Originariamente Scritto da delgado
bisogna anche vedere se per OVH le tariffe applicate da paypal per gli incassi sono convenienti o meno rispetto al classico pagamento con carta di credito.

p.s.: ma se invece di spendere i soldi per la commissione del vaglia ti facevi una postepay dal costo irrisorio di 5€ ? non ti conveniva
per pagare non serve essere titolari di una carta postepay, basta compilare un modulino alla posta, la Carta serve per rivecere

gio01
04.03.2009, 09.54
conviene difatti la postepay
poi è pure gratuita

delgado
04.03.2009, 09.24
bisogna anche vedere se per OVH le tariffe applicate da paypal per gli incassi sono convenienti o meno rispetto al classico pagamento con carta di credito.

p.s.: ma se invece di spendere i soldi per la commissione del vaglia ti facevi una postepay dal costo irrisorio di 5€ ? non ti conveniva

gio01
04.03.2009, 07.03
Grazie
cmq paypal resta il metodo più semplice.... ( ho un conto business che non vi dico quanti soldi tengo se no mi derubate XD )

natran
04.03.2009, 06.54
Citazione Originariamente Scritto da gio01
ehm ma si puòpagare via postepay forse?
Certo che si può pagare via postepay, che, detto tra noi, finora è il metodo più sicuro di transazioni telematiche tra residenti in italia e soggetti (anche) all'estero

ibanez89
04.03.2009, 00.09
i miei fondi vengono tutti da paypal che poi trasferisco sulla carta, quindi se attivassero paypal ne sarei felice se non l'attivano non muoio, sto solo attento a passare cifre grosse da PP a carta di credito xkè per l'account basic sono consentiti solo 2 trasferimenti l'anno

j0t
03.03.2009, 23.18
Citazione Originariamente Scritto da sandro65
Utilità?
Fatevi un'ora in coda in posta per pagare la registrazione di un dominio (€ 1,20+6,00 per le spese del vaglia) e dopo ditemi la prima cosa che vi viene in mente
CERTO, come se nessuno avesse la carta di credito qui

sandro65
03.03.2009, 21.13
Citazione Originariamente Scritto da bago
@ddos: ma paypal come lo carichi?
Ci sono 1000 motivi per avere fondi su PayPal anche se non si hanno carte di credito....
...ad esempio agenzia pubblicitaria che paga tramite PayPal...
...oppure si bazzica sulla "baia" e si vende qualche scemata....

Utilità?
Fatevi un'ora in coda in posta per pagare la registrazione di un dominio (€ 1,20+6,00 per le spese del vaglia) e dopo ditemi la prima cosa che vi viene in mente

Bhò sarò io antiquato ma facilitare la vita ai clienti è sempre meglio e conviene a tutti....
..e se contro indicazioni non ce ne sono....

bago
03.03.2009, 14.53
@ddos: ma paypal come lo carichi?

ddos
03.03.2009, 14.17
penso che il pagamento con paypall sarebbe un utilissimo mezzo in piu io nn avendo prepagate ho dovuto fare bonifico e assicuro che è di una SCOMODITA' assurda.

imho

gio01
24.02.2009, 16.48
ehm ma si puòpagare via postepay forse?

vhs
23.02.2009, 12.32
Anche io al posto vostro non farei paypal,

alla fine date pagamento con carta di credito (compresa postepay).

sypher
23.02.2009, 10.28
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Paypal è stato proposto e stiamo valutando i pro e i contro dell'apertura del conto, soprattutto dal punto di vista sicurezza degli account clienti
Che problemi di sicurezza ci potrebbero essere per i clienti? ...
E' paypal.

Piuttosto per voi. Basta una contestazione, e vi bloccano tutto il conto ... io non lo farei.

torpado
23.02.2009, 10.22
Citazione Originariamente Scritto da gio01
Perchè non aggiungete pure come metodo di pagamento via paypal?
Oltre perchè molti usano questo servizio ed io vedo questo come una comodità...
Benefici:
1) accelerazione del pagamento
2) tempi di attivazione rapidi..
non sò sarebbe bello avere questo metodo alternativo di pagamento... NO?
che ne pensate?
Paypal è stato proposto e stiamo valutando i pro e i contro dell'apertura del conto, soprattutto dal punto di vista sicurezza degli account clienti

gio01
21.02.2009, 21.35
Perchè non aggiungete pure come metodo di pagamento via paypal?
Oltre perchè molti usano questo servizio ed io vedo questo come una comodità...
Benefici:
1) accelerazione del pagamento
2) tempi di attivazione rapidi..
non sò sarebbe bello avere questo metodo alternativo di pagamento... NO?
che ne pensate?