OVH Community, your new community space.

Aumento di prezzi server dedicati un po' eccessivo!!!


gmaoret
21.03.2016, 12.51
Citazione Originariamente Scritto da gianni23
E credo che tanti altri come me, la pensino ugualmente, un DC più piccolo del vostro vi sta facendo le scarpe, non ho mai visto dei tecnici così efficenti con risposte pronte dopo 10 minuti.
Puoi farmi sapere (anche in PVT o via mail) chi è questo provider?
Grazie!

yak983
26.09.2015, 16.48
Capisco le nuove offerte, ok, Ma l'Hardware vecchio (comprato ancora quando con il dollaro era basso) è assurdo pagarlo di più e poi che fine han fatto i vari incentivi con i relativi sconti dopo i 12 mesi di noleggio per chi mantiene lo stesso HW?

pftech
25.09.2015, 05.41
Confermo le "lungaggini" nel rispondere ad un ticket anche nel nostro caso, per fortuna ormai abbiamo solo più 2 server in OVH, gli altri sono già altrove...

Altrove le risposte ai ticket, anche non del supporto tecnico, ma puramente informativi a livello commerciale, vengono gestiti comunque h24, esempio: richiesta di informazioni in merito alla possibilità di acquisto di un determinato server con una determinata configurazione, inviata alle ore 0.23 (in piena notte!), ticket assegnato in 8 minuti ad una persona del supporto la quale alle ore 1.18 ha risposto molto cortesemente ed in modo super efficiente alla mia domanda.

Questo è supporto tecnico, peraltro fornito da una società decisamente più piccola di OVH la quale, con server più o meno di pari prestazioni (forse in alcuni casi superiori!), vi sta davvero tenendo testa a livello di qualità, negli anni (e non è una novità recente, sono almeno 2 anni che siamo loro clienti e il servizio da parte loro è costante!).

Bye bye OVH...

gianni23
24.09.2015, 11.33
Citazione Originariamente Scritto da torpado
si, ho verificato la data di installazione: 2014


Grazie per i dettagli ho verificato i tickets, è un ritardo non accettabile per ricevere una risposta.

E' uno dei punti sui quali Ovh sta applicando la rivoluzione del supporto:

a seguito di una breve interruzione di rete dovuta ad un provider italiano che come in questo caso specifico si è risolta dopo breve tempo senza alcuno intervento da nostra parte, siamo sommersi di richieste, tutte legittime ovviamente. Queste richieste saranno verificate e gestite in maniera automatica evitando di dover attendere 20gg per leggere una risposta del tipo: il problema è rientrato.

Concordo sulla necessità di creare un nuovo thread per parlare del supporto per non creare OT e confusione su questo.
Ah beh, quando lo farete sarà sempre troppo tardi... calcoli che per un problema di banda in ENTRATA non uscita, sono stato quasi 1 mese dietro, alla fine il tecnico francese mi disse "ero a riposo quindi ho ripreso ora il ticket dopo 5 giorni" lavorate da cani (non lei personalmente, non metto in dubbio il suo operato parlo dei tecnici che avevo io di fronte, che poi la cosa bella, dopo 2-3 giorni di non risposta aprivo e chiudevo il ticket per cercarne uno più competente ma nulla) è questo il problema... avevo tipo 800-900 euro di server, li ho tolti tutti, il 10 ottobre altri 2 che aumentano, e toglierò anche un altra FS-12, insomma il mio pannello sarà svuotato a breve.
E credo che tanti altri come me, la pensino ugualmente, un DC più piccolo del vostro vi sta facendo le scarpe, non ho mai visto dei tecnici così efficenti con risposte pronte dopo 10 minuti.
La cosa sbagliata di OVH è proprio questa, che dall'italia deve passare in francia il ticket e robe del genere, si spende solo tempo inutilmente.
per noi il tempo è denaro.

torpado
16.09.2015, 11.35
Citazione Originariamente Scritto da veleno
Forse si, fanno parte della gamma 2014. Ma sono stati comunque assegnati più di due anni fa.
si, ho verificato la data di installazione: 2014

Il primo ticket, quello risposto in 20 giorni è il TICKET#2015072319021994 del 23/07/2015, la vostra risposta del 11/08/2015.
Il secondo inoltrato dall'interfaccia dello "Spazio cliente" sperando di ottenere una risposta più veloce è il ticket 2015090319013009 del 03/09/15 che ha ottenuto risposta il 07/09/15.

Ma non voglio innescare polemiche inutili, l'unico supporto indispensabile è quello del NOC, lasciamo stare gli uffici italiani che non servono a nulla ed ho già rinunciato ad avvalermene per le questioni tecniche.
Se attenzione deve essere riposta, meglio riporla nell'assistenza tecnica sugli incidenti.

Saluti
Oto Tortorella
Grazie per i dettagli ho verificato i tickets, è un ritardo non accettabile per ricevere una risposta.

E' uno dei punti sui quali Ovh sta applicando la rivoluzione del supporto:

a seguito di una breve interruzione di rete dovuta ad un provider italiano che come in questo caso specifico si è risolta dopo breve tempo senza alcuno intervento da nostra parte, siamo sommersi di richieste, tutte legittime ovviamente. Queste richieste saranno verificate e gestite in maniera automatica evitando di dover attendere 20gg per leggere una risposta del tipo: il problema è rientrato.

Concordo sulla necessità di creare un nuovo thread per parlare del supporto per non creare OT e confusione su questo.

veleno
16.09.2015, 10.13
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Ho verificato, sono 2 server del 2014, per questo motivo sono inclusi nell'aumento
Forse si, fanno parte della gamma 2014. Ma sono stati comunque assegnati più di due anni fa.

Citazione Originariamente Scritto da torpado
Senza dettagli non ho modo di verificare quanto riporti
Il primo ticket, quello risposto in 20 giorni è il TICKET#2015072319021994 del 23/07/2015, la vostra risposta del 11/08/2015.
Il secondo inoltrato dall'interfaccia dello "Spazio cliente" sperando di ottenere una risposta più veloce è il ticket 2015090319013009 del 03/09/15 che ha ottenuto risposta il 07/09/15.

Ma non voglio innescare polemiche inutili, l'unico supporto indispensabile è quello del NOC, lasciamo stare gli uffici italiani che non servono a nulla ed ho già rinunciato ad avvalermene per le questioni tecniche.
Se attenzione deve essere riposta, meglio riporla nell'assistenza tecnica sugli incidenti.

Saluti
Oto Tortorella

torpado
15.09.2015, 10.29
Citazione Originariamente Scritto da veleno
Un esempio di un server gamma 2013 che aumenta di prezzo?
Eccolo: Server Infrastructure EG - 32G E5-1620v2, da 81.99 € a 99.99 €.
Ne ho un paio, ho già pianificato di abbandonarli entro la fine del mese.
Ho verificato, sono 2 server del 2014, per questo motivo sono inclusi nell'aumento

Torpado, ci dici di scrivere al supporto, ma sai in quanto tempo risponde il supporto italiano?
È possibile contattarci via email oppure via telefono per le questioni più veloci quali verificare se un dato server rientrerà nell'aumento

La penultima richiesta ha trovato risposta in 20 giorni.
Per l'ultima invece sono stati veloci, solo 4 giorni.
E si trattava di informazioni generiche, mica di un problema sui server!

Saluti
Oto Tortorella
TeleType
Senza dettagli non ho modo di verificare quanto riporti

veleno
15.09.2015, 08.47
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Inoltre, non risultano essere presenti aumenti su gamma 2012/2013, se hai degli esempi precisi ti prego di indicarli qui o via email al supporto se preferisci.
Un esempio di un server gamma 2013 che aumenta di prezzo?
Eccolo: Server Infrastructure EG - 32G E5-1620v2, da 81.99 € a 99.99 €.
Ne ho un paio, ho già pianificato di abbandonarli entro la fine del mese.

Torpado, ci dici di scrivere al supporto, ma sai in quanto tempo risponde il supporto italiano?
La penultima richiesta ha trovato risposta in 20 giorni.
Per l'ultima invece sono stati veloci, solo 4 giorni.
E si trattava di informazioni generiche, mica di un problema sui server!

Saluti
Oto Tortorella
TeleType

torpado
14.09.2015, 12.07
Citazione Originariamente Scritto da pftech
Ti ringrazio Torpado per la risponsta in merito, anche se personalmente non sono d'accordo e non la condivido.

Replico volentieri dicendo che, è logico un aumento sui nuovi server, sulle nuove gamme, a causa appunto del cambio Euro/Dollaro sfavorevole, ma non lo trovo logico su un server il cui hardware è rimasto immutato da anni, se parliamo di Gamma 2012 o 2013 l'aumento è totalmente ingiustificato in quanto l'hardware l'avete comprato quando il cambio Euro/Dollaro era ben più favorevole... quindi su quegli hardware l'aumento è assolutamente ingiustificato. Poi liberissimi di farlo, per carità, ma la giustificazione non sta in piedi!!!!

Infine per dovere di cronaca, visto perchè farmi prendere in giro non mi piace, essendo la mia azienda una ditta di informatica la quale vende anche molto hardware, è bene sottolineare come, salvo i processori, il resto dei componenti (tipo ram, hard disk, schede madri, ecc) con l'aumento del Dollaro lo scorso anno, non sono aumentati minimamente!!!

Un cordiale saluto... noi intanto migriamo altrove... dove se non altro i server, nonostante gli aumenti del Dollaro, non hanno variato i prezzi!!!!

Goodbye!!!!
La scelta fatta ha fondamenti ben precisi, basta verificare che l'aumento non ha interessato tutti i servizi in maniera generalizzata, lo scopo di questo aumento non è certamente riduttibile ad una presa in giro.

Inoltre, non risultano essere presenti aumenti su gamma 2012/2013, se hai degli esempi precisi ti prego di indicarli qui o via email al supporto se preferisci.

Euro/Dollaro a parte, il quale questo resta comunque un "problema" puramente economico e gobale:

a livello tecnico l'evoluzione del nostro network e dei servizi che includiamo nel prezzo mensile del server è oggi di fondamentale importanza e necessario per tutti i gestori di servizi internet.

Questi servizi rappresentano un costo NON trascurabile presso la maggior parte dei nostri concorrenti,da aggiungere alla locazione mensile del server base.
È necessario solo qualche minuto di ricerca per rendersene conto.

Ripeto, i dettagli che ho riportato non hanno altro scopo che fare chiarezza sulla posizione di Ovh nel mercato Internet attuale.

pftech
14.09.2015, 11.26
Citazione Originariamente Scritto da torpado
Rispondo allo sfogo cercando di fornire maggiori dettagli utili a comprendere la nostra posizione e decisione finale di applicare un aumento dei prezzi che sia questo condivisibile o meno.

L'aumento del costo/mese dei servers è arrivato dopo circa 18 mesi dall'inizio della perdita EURO/DOLLARO, durante i quali abbiamo, tutti, assistito alla perdita del EURO/DOLLARO del 26%.

L'aumento non è stato applicato immediatamente perchè è innegabile che un aumento dei prezzi debba essere più che giustificabile e ragioni a parte, resta sempre un capitolo fastidioso e pericoloso per Ovh stessa e per tutti i suoi clienti.

Dopo aver osservato il mercato, specialmente EURO/DOLLARO, per 18 mesi, abbiamo la certezza che la situazione sul mercato EURO/DOLLARO non cambierà, in meglio, per i prossimi anni.
La Gamma 2014 è stata calcolata con un valore EUR/DOL, il quale è cambiato vertiginosamente, in negativo. Inoltre, abbiamo investito in servers/hardwares sempre più cari in DOLLARI ma sui quali abbiamo mantenuto il medesimo prezzo in EURO, puntando tutto su una contenuta velocità di perdita dell'EURO sul DOLLARO, quale non si è dimostrata.

Inoltre, tutti i servers in Ovh hanno ottenuto molti servizi ed opzioni, oggi ritenute vitali per la presenza dei propri servizi in Internet, inclusi nel costo mensile.

Per offrire servizi professionali su Internet non è più possibile, o comunque è una valutazione molto, troppo approssimativa, tenere conto solo di costi dei singoli componenti hardware quali CPU RAM Dischi e Banda.

Questo è un fattore del quale tenere conto nel valutare le offerte della concorrenza, poichè sono servizi ed opzioni che hanno un costo ben preciso oltre ad essere ritenuti, oggi, di vitale importanza, fondamentali e richiesti dalla maggioranza degli attori presenti su Internet.

Ecco qualche esempio di servizi ed opzioni incluse nel costo mensile dei servers:

Il servizio anti DDoS -> http://www.ovh.it/anti-ddos/
Molti dei server che ospitiamo sarebbero inutilizzabili senza questo servizio incluso nel prezzo ed in continua evoluzione.

Il servizio anti Spam -> questo servizio salva quotidianamente la reputazione degli IP utilizzati dai nostri clienti, è un servizio evoluto e gestito in maniera completamente automatizzata (sblocchi automatici a carico del cliente) che permette di individuare velocemente i problemi di hack su mail servers e caselle email dei clienti, divenuti sempre più frequenti.

Il servizio vRack, ora alla versione 2.0 -> https://www.ovh.it/soluzioni/vrack/
La tecnologia vRack permette di connettere, isolare o ripartire i servizi OVH all'interno di una o più reti private sicure, permettendo di costruire infrastrutture private complesse in maniera del tutto automatizzata.

Molte altre opzioni sono ad oggi già incluse e nuove opzioni sono in arrivo, sempre incluse nel costo mensile del server.
Ti ringrazio Torpedo per la risponsta in merito, anche se personalmente non sono d'accordo e non la condivido.

Replico volentieri dicendo che, è logico un aumento sui nuovi server, sulle nuove gamme, a causa appunto del cambio Euro/Dollaro sfavorevole, ma non lo trovo logico su un server il cui hardware è rimasto immutato da anni, se parliamo di Gamma 2012 o 2013 l'aumento è totalmente ingiustificato in quanto l'hardware l'avete comprato quando il cambio Euro/Dollaro era ben più favorevole... quindi su quegli hardware l'aumento è assolutamente ingiustificato. Poi liberissimi di farlo, per carità, ma la giustificazione non sta in piedi!!!!

Infine per dovere di cronaca, visto perchè farmi prendere in giro non mi piace, essendo la mia azienda una ditta di informatica la quale vende anche molto hardware, è bene sottolineare come, salvo i processori, il resto dei componenti (tipo ram, hard disk, schede madri, ecc) con l'aumento del Dollaro lo scorso anno, non sono aumentati minimamente!!!

Un cordiale saluto... noi intanto migriamo altrove... dove se non altro i server, nonostante gli aumenti del Dollaro, non hanno variato i prezzi!!!!

Goodbye!!!!

torpado
14.09.2015, 11.00
Citazione Originariamente Scritto da pftech
Buongiorno a tutti,
non so se altri hanno fatto caso alla "simpatica" email che è arrivata questa mattina relativo alla nuova gamma server dedicati 2016.
Peccato che nell'email in maniera peraltro forse un po' "subdola" è celata una notizia di importante rilevanza in merito a degli aumenti di prezzi dei server dedicati a partire dal 1 ottobre!

Cito testualmente:


Il piccolo aumento in questione, sui nostri server Enterprise SP-64 è pari ad Euro 18,00 su un prezzo attuale di Euro 81,99 pari a circa il 21% (VENTUNO PERCENTO!!!) di aumento in un solo colpo!!!!

Domani l'assistenza clienti telefonica di OVH mi sentirà sicuramente, è assurdo e secondo me davvero ingiustificato un aumento di questo tipo, oltretutto fanno riferimento ad un aumento del dollaro, ma negli ultimi 2-3 mesi di aumenti del dollaro sull'euro ce ne sono stati ben pochi e non parliamo in ogni caso del 21%!!!

.... poi che senso ha aumentare ora i server acquistati 6 mesi fa quando il cambio euro/dollaro era già ai livelli attuali!!!!

Cara OVH secondo me ci state prendendo per il fondoschiena... state pur certi che per quanto riguarda la mia azienda, che stava riacquistando fiducia in Voi dopo lo scempio di 2 anni fa con i blocchi ai server email per situazioni di spam (spesso falsi positivi!), faremo il possibile per trasferire i nostri server altrove... verso provider che NON applicano queste azioni scorrette e peraltro irrispettose nei confronti di noi clienti che comunque ogni giorni vi sosteniamo dandovi fiducia!!! Bye bye!!!

Scusate lo sfogo ma queste cose non le tollero!!!

Paolo

PF Technology s.r.l.
Rispondo allo sfogo cercando di fornire maggiori dettagli utili a comprendere la nostra posizione e decisione finale di applicare un aumento dei prezzi che sia questo condivisibile o meno.

L'aumento del costo/mese dei servers è arrivato dopo circa 18 mesi dall'inizio della perdita EURO/DOLLARO, durante i quali abbiamo, tutti, assistito alla perdita del EURO/DOLLARO del 26%.

L'aumento non è stato applicato immediatamente perchè è innegabile che un aumento dei prezzi debba essere più che giustificabile e ragioni a parte, resta sempre un capitolo fastidioso e pericoloso per Ovh stessa e per tutti i suoi clienti.

Dopo aver osservato il mercato, specialmente EURO/DOLLARO, per 18 mesi, abbiamo la certezza che la situazione sul mercato EURO/DOLLARO non cambierà, in meglio, per i prossimi anni.
La Gamma 2014 è stata calcolata con un valore EUR/DOL, il quale è cambiato vertiginosamente, in negativo. Inoltre, abbiamo investito in servers/hardwares sempre più cari in DOLLARI ma sui quali abbiamo mantenuto il medesimo prezzo in EURO, puntando tutto su una contenuta velocità di perdita dell'EURO sul DOLLARO, quale non si è dimostrata.

Inoltre, tutti i servers in Ovh hanno ottenuto molti servizi ed opzioni, oggi ritenute vitali per la presenza dei propri servizi in Internet, inclusi nel costo mensile.

Per offrire servizi professionali su Internet non è più possibile, o comunque è una valutazione molto, troppo approssimativa, tenere conto solo di costi dei singoli componenti hardware quali CPU RAM Dischi e Banda.

Questo è un fattore del quale tenere conto nel valutare le offerte della concorrenza, poichè sono servizi ed opzioni che hanno un costo ben preciso oltre ad essere ritenuti, oggi, di vitale importanza, fondamentali e richiesti dalla maggioranza degli attori presenti su Internet.

Ecco qualche esempio di servizi ed opzioni incluse nel costo mensile dei servers:

Il servizio anti DDoS -> http://www.ovh.it/anti-ddos/
Molti dei server che ospitiamo sarebbero inutilizzabili senza questo servizio incluso nel prezzo ed in continua evoluzione.

Il servizio anti Spam -> questo servizio salva quotidianamente la reputazione degli IP utilizzati dai nostri clienti, è un servizio evoluto e gestito in maniera completamente automatizzata (sblocchi automatici a carico del cliente) che permette di individuare velocemente i problemi di hack su mail servers e caselle email dei clienti, divenuti sempre più frequenti.

Il servizio vRack, ora alla versione 2.0 -> https://www.ovh.it/soluzioni/vrack/
La tecnologia vRack permette di connettere, isolare o ripartire i servizi OVH all'interno di una o più reti private sicure, permettendo di costruire infrastrutture private complesse in maniera del tutto automatizzata.

Molte altre opzioni sono ad oggi già incluse e nuove opzioni sono in arrivo, sempre incluse nel costo mensile del server.

bytemm
04.09.2015, 14.04
Stessa situazione.... aumento del 21% causa cambio euro/dollaro per server che hanno acquistato 16 mesi fa... assurdo! Capisco un aumento per i nuovi server, ma non per il rinnovo dei vecchi!
Ovviamente anche noi valuteremo al più presto soluzioni alternative. (accetto suggerimenti su webmaster SU bytemultimedia PUNTO it) grazie!

diablo666
03.09.2015, 15.20
Chi è il concorrente? (messaggio privato, grazie!)

diablo666
03.09.2015, 15.17
Mi unisco al coro dei dissensi, soprattutto per la parte VPS, che oltre ad avere aumentati i prezzi ha ridotto le opzioni disponibili, soprattutto i backup....

pftech
03.09.2015, 10.43
Citazione Originariamente Scritto da veleno
Buongiorno, inutile dire che anche a me un ritocchino del 21% da un mese all'altro mi sembra eccessivo e mette i prezzi OVH ben al di sopra di altri concorrenti.

Potreste per piacere inviarmi, in privato, il nome del concorrente di OVH a cui vi riferite? (oto su ttservers.it)

Grazie
Oto Tortorella
Fatto!

veleno
03.09.2015, 09.44
Buongiorno, inutile dire che anche a me un ritocchino del 21% da un mese all'altro mi sembra eccessivo e mette i prezzi OVH ben al di sopra di altri concorrenti.

Potreste per piacere inviarmi, in privato, il nome del concorrente di OVH a cui vi riferite? (oto su ttservers.it)

Grazie
Oto Tortorella

pftech
02.09.2015, 21.46
Bene mi fa piacere a non essere l'unico che la pensa così!!!
In ogni caso ora mi attivo subito per spostare al più presto tutti i servizi presenti su uno dei nostri server in OVH e migrarli verso altro provider più serio verso i propri clienti!

Il problema che ahimè abbiamo circa 300 domini che puntano a tale server e spostando le vm, dobbiamo per forza aggiornare tutti quanto!!! Lavoraccio!

gianni23
02.09.2015, 11.05
Ciao pftech, sono pienamente d'accordo con te, anche io ho due EG-32 che da 81,99 (+ opzione terzo disco 86,99) me li sono visti passare a 99,99.
Ho chiesto anche ad Octave su twitter un paio di volte se l'EG-16 potrà avere l'opzione del terzo disco SATA da 4TB e ogni volta mi risponde dicendo: soon ... quindi, di che azienda stiamo parlando? a parte, che le nuove tariffe sembrano peggiori di quelle che c'erano nel 2014, prendiamo ad esempio la gamma hosting, hanno cambiato i dischi da 3 a 2TB... (pietoso! da andare avanti andiamo indietro) gli unici cambiamenti sono stati ram e processori, il resto... ah ho dimenticato la banda passante è stata passata a 250Mbps (a questo punto mi conviene acquistare un SYS).
La serie storage come al solito, pochi cambiamenti, montano ancora quell'Atom da 40 euro sul primo di gamma e quei dischi da 4TB quando dovrebbero essere passati automaticamente a 6TB.ah poi dimenticavo, hanno diminuito il prezzo di 2 euro
Diciamo che per guadagnare ce la stanno mettendo tutta e io stesso, sarò il primo ad andare altrove. un E3-1220 16GB di ram e 3x4TB dalla loro concorrente costa solo 60,50 con 500Mbps di banda passante e a quanto pare, ora va meglio lei che OVH con telecom.
Sono rimasto delusissimo, ma questa non è la prima volta... Ho fatto passare la prima volta, ma questa volta non scappa.
E non parliamo del supporto francese quando c'è qualche problema hardware...
Diciamo che OVH non è più quel posto sicuro di una volta si è montata troppo la testa e per questo motivo avrà un calo drastico, perchè molte aziende se ancora poco ben conosciute (ma lo saranno presto) prenderanno il sopravvento su di lei.

pftech
01.09.2015, 22.41
Buongiorno a tutti,
non so se altri hanno fatto caso alla "simpatica" email che è arrivata questa mattina relativo alla nuova gamma server dedicati 2016.
Peccato che nell'email in maniera peraltro forse un po' "subdola" è celata una notizia di importante rilevanza in merito a degli aumenti di prezzi dei server dedicati a partire dal 1 ottobre!

Cito testualmente:
Dal primo ottobre 2015, i prezzi dei server potranno subire modifiche: potrai riscontrare un piccolo aumento o addirittura dei ribassi.
Il piccolo aumento in questione, sui nostri server Enterprise SP-64 è pari ad Euro 18,00 su un prezzo attuale di Euro 81,99 pari a circa il 21% (VENTUNO PERCENTO!!!) di aumento in un solo colpo!!!!

Domani l'assistenza clienti telefonica di OVH mi sentirà sicuramente, è assurdo e secondo me davvero ingiustificato un aumento di questo tipo, oltretutto fanno riferimento ad un aumento del dollaro, ma negli ultimi 2-3 mesi di aumenti del dollaro sull'euro ce ne sono stati ben pochi e non parliamo in ogni caso del 21%!!!

.... poi che senso ha aumentare ora i server acquistati 6 mesi fa quando il cambio euro/dollaro era già ai livelli attuali!!!!

Cara OVH secondo me ci state prendendo per il fondoschiena... state pur certi che per quanto riguarda la mia azienda, che stava riacquistando fiducia in Voi dopo lo scempio di 2 anni fa con i blocchi ai server email per situazioni di spam (spesso falsi positivi!), faremo il possibile per trasferire i nostri server altrove... verso provider che NON applicano queste azioni scorrette e peraltro irrispettose nei confronti di noi clienti che comunque ogni giorni vi sosteniamo dandovi fiducia!!! Bye bye!!!

Scusate lo sfogo ma queste cose non le tollero!!!

Paolo

PF Technology s.r.l.