OVH Community, your new community space.

domanda per linux


torpado
05.09.2008, 13.24
Citazione Originariamente Scritto da pazz
delgado ma come si fa a settare il server debian in raid 0 ? Perchè nelle impostazione ovh non permette la reistallazione in raid 0...
dal manager durante la reinstallazione puoi scegliere il tipo di RAID che vuoi utilizzare.

j0t
04.09.2008, 23.25
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
i sinonimi di terminale sono shell e console. Se hai accesso via desktop remoto, puoi installare i programmi anche via repository/ies (server/s ftp dove si trovano tutti i programmi disponibili).
Tramite il client che gestisce questi repository, dovresti evitare la linea di comando e quindi il terminale.
Si, e poi i demoni come apache o il server FTP come li configuri? Perché per quelli un'applicazione grafica non c'è...

pazz
04.09.2008, 10.23
delgado ma come si fa a settare il server debian in raid 0 ? Perchè nelle impostazione ovh non permette la reistallazione in raid 0...

delgado
04.09.2008, 09.58
Citazione Originariamente Scritto da pazz
ragazzi raid 0 vuol dire che si posso usare entrabi i dischi da 500gb.. quindi avere uno spazio da utilizzare totale da 1000gb ?
Esatto Ideale per la velocità di trasferimento/scrittura ma non troppo per la salvaguardia dei dati

alby1990
04.09.2008, 09.31
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
per installare ubuntu non devi pagare niente, è un software free opensource.
Credo proprio che perderai i dati di win, ma non so se puoi eseguire un backup del server (saprà risponderti il team ovh), salvaguardando i dati di win.

P.S. Per curiosità, che server hai ordinato?
il kimsufi base da 19.99 euro...

Maurizio1230
04.09.2008, 09.17
per installare ubuntu non devi pagare niente, è un software free opensource.
Credo proprio che perderai i dati di win, ma non so se puoi eseguire un backup del server (saprà risponderti il team ovh), salvaguardando i dati di win.

P.S. Per curiosità, che server hai ordinato?

alby1990
04.09.2008, 09.13
ok, sto provando ubuntu sul mio pc di casa...

ora vorrei sapere, se su ovh installo ubuntu, pago? e tutti i dati di win server mi vanno persi?nel caso in cui non mi piacesse ubuntu, posso tornare a win server pagando o senza pagare?

Maurizio1230
04.09.2008, 09.11
i sinonimi di terminale sono shell e console. Se hai accesso via desktop remoto, puoi installare i programmi anche via repository/ies (server/s ftp dove si trovano tutti i programmi disponibili).
Tramite il client che gestisce questi repository, dovresti evitare la linea di comando e quindi il terminale.

alby1990
04.09.2008, 06.55
Citazione Originariamente Scritto da pretino
io ho preso Ubuntu Desktop e l'NX Server era già installato.... basta installarti il client sul tuo pc, mettere i dati di accesso e entri nel desktop remoto di Ubuntu (senza installare nulla sul server)!
perfetto....allora tra un mese installo ubunutu desktop...

e poi su ubuntu per installarew i software si usa la linea di comando? si chiama "terminale" ?

pretino
04.09.2008, 00.32
io ho preso Ubuntu Desktop e l'NX Server era già installato.... basta installarti il client sul tuo pc, mettere i dati di accesso e entri nel desktop remoto di Ubuntu (senza installare nulla sul server)!

alby1990
03.09.2008, 21.48
ho un altro dubbio:

allora, mettiamo caso che su ubuntu desktop devo installare nx client .. ok?

cosa devo fare? che comandi devo dare?

pazz
03.09.2008, 21.42
ragazzi raid 0 vuol dire che si posso usare entrabi i dischi da 500gb.. quindi avere uno spazio da utilizzare totale da 1000gb ?

Uno
03.09.2008, 19.23
Citazione Originariamente Scritto da j0t
Si, ovvio. Quello che intendevo è che per usare una box linux *come server* si deve per forza mettere mano alla linea di comando. Se mi connetto da remoto su una macchina con linux il massimo che posso fare è aprire openoffice, ma per configurare apache dovrò comunque ricorrere alla linea di comando...
Ti dirò che volendo con webmin quasi ce la fai a non toccare ssh... e non serve neanche installare il serverX visto che va in http, però quando c'è da editare i file di configurazione se non sai dove mettere le mani ....
Altra alternativa, per chi non ha configurazioni particolari e pochi siti è installare opensuse e volendo si può fare tutto da yast in modalità testo (quindi attraverso ssh ma con un interfaccia grafica). Certo non è possibile personalizzazione ed hardening estremi, ti prendi le impostazioni decise da Suse così come sono, puoi variare alcune cose ma non tutto, però non è malvagio, facile da tenere aggiornati i pacchetti etc...
Sapendo metterci le mani non installarei su un server suse, ma per chi ha poca voglia di imparare all'inizio è un'alternativa.

In ogni caso non posso credere che uno prenda un server e non metta mai mano a ssh, se non altro per capire come funziona.

j0t
03.09.2008, 18.13
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
non tutto a command line. Su ubuntu esiste FreeNX, non è niente male. Ne esisto altri anche per altre distribuzioni.
https://help.ubuntu.com/community/FreeNX
Si, ovvio. Quello che intendevo è che per usare una box linux *come server* si deve per forza mettere mano alla linea di comando. Se mi connetto da remoto su una macchina con linux il massimo che posso fare è aprire openoffice, ma per configurare apache dovrò comunque ricorrere alla linea di comando...

alby1990
03.09.2008, 15.17
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
maurizio1230??at??hostinvent.com
togli ??at?? e mettici @
ok...me lo scrivo... se ho dubbi ti contatto via email!

Maurizio1230
03.09.2008, 15.13
maurizio1230??at??hostinvent.com
togli ??at?? e mettici @

alby1990
03.09.2008, 15.11
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
Se devi installare softwares tramite linea di comando, devi utilizzare un client ssh. Putty non è male.
Inserisci i dati di accesso root ed entri (forse su ubuntu l'accesso root in remoto è bloccato per motivi di sicurezza, perciò dovrai creare un altro user).
Personalmente su Linux utilizzo la shell.
hai un indirizzo email o msn cosi parliamo meglio senza sporcare il topic?

Maurizio1230
03.09.2008, 15.07
Se devi installare softwares tramite linea di comando, devi utilizzare un client ssh. Putty non è male.
Inserisci i dati di accesso root ed entri (forse su ubuntu l'accesso root in remoto è bloccato per motivi di sicurezza, perciò dovrai creare un altro user).
Personalmente su Linux utilizzo la shell.

alby1990
03.09.2008, 15.03
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
se il software di virtualizzazione lo installi sul server, ci credo che hai l'ethernet (i server sono tutti a 100mbps) hehe
Tutti i software di virtualizzazione sono molto pesanti e personalmente li sconsiglio.
allora lo installo sul mio pc di casa...che dici?

ma se dovessi installare software tramite linea di comando, come devo fare?che programma devo usare?

Maurizio1230
03.09.2008, 15.01
se il software di virtualizzazione lo installi sul server, ci credo che hai l'ethernet (i server sono tutti a 100mbps) hehe
Tutti i software di virtualizzazione sono molto pesanti e personalmente li sconsiglio.

P.S. Faresti meglio a rinominare il thread con Desktop Remoto

alby1990
03.09.2008, 14.56
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
penso che dovrai installare sia un client sul tuo pc (penso windows) che sul server.
Perciò per l'inizio dovrai utilizzare la linea di comando.
allora faccio cosi: intanto sul server windows installo un software per la virtualizzazione, ci installo ubuntu desktop e cerco di capirci qualcosa...

sai indicarmi un software leggero e freeware per windows per la virtualizzazione?

edit: sisi ho la linea ethernet...

allora userò wmware

Maurizio1230
03.09.2008, 14.56
Citazione Originariamente Scritto da Uno
Se è per imparare Linux secondo me ti conviene virtualizzarlo su windows (o installarlo a parte su un'altra partizione).
Se hai una connessione velocissima, forse riesci anche in remoto ad avere una prestazione decente... ma ne dubito
Riguardo alla virtualizzazione per connetterti attraverso il sistema virtualizzato ti serve una connessione ethernet (non so se alby1990 c'è l'ha). I migliore software di virtualizzazione sono vmware (windows), virtualbox e qemu (questi ultimi solo su linux).

Maurizio1230
03.09.2008, 14.54
penso che dovrai installare sia un client sul tuo pc (penso windows) che sul server.
Perciò per l'inizio dovrai utilizzare la linea di comando.

Uno
03.09.2008, 14.54
Se è per imparare Linux secondo me ti conviene virtualizzarlo su windows (o installarlo a parte su un'altra partizione).
Se hai una connessione velocissima, forse riesci anche in remoto ad avere una prestazione decente... ma ne dubito

alby1990
03.09.2008, 14.50
quindi io non dovro installare su ubuntu il client, perchè ci sarà gia, giusto?

io semplicemente installo il client su xp di casa mia e mi connetto e ottengo il desktop remoto come quello di windows , giusto?

quindi potrò comunque installare i software che mi servono su linux?

Maurizio1230
03.09.2008, 14.48
esattamente, OVH in questo caso consiglia NX Client Desktop Edition, ma ne puoi installare anche altri. Naturalmente ti ho consigliato ubuntu (derivato da debian) perché è il leader delle distribuzioni per desktop.
Ubuntu Desktop e Ubuntu Server in sostanza hanno le stesse caratteristiche ma con softwares differenti (in un server da utilizzare come hosting, perchè installare firefox?). Per l'uso che ne fai, scegli naturalmente Ubuntu Desktop.

alby1990
03.09.2008, 14.45
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
ne esistono tantissimi, ma personalmente windows non lo tocco da 3 anni. Windows non è niente in confronto a Linux. Ora sto utilizzando Mandriva 2008 sul mio PC.

Ti consiglio di cambiare in meglio, scegli linux.
Non voglio fare pubblicità postando lo slogan del mio sito (Linux Invent - If You Are Free to Think with Your Head, There Is a Penguin in Your Heart), ma il free opensource conta.
maurizio, prova a vedere qua:

https://www.ovh.it/privato/item/dist...p.xml?sort=gnu

non è questo che sto cercando io? fammi sapere

Maurizio1230
03.09.2008, 14.43
ne esistono tantissimi, ma personalmente windows non lo tocco da 3 anni. Windows non è niente in confronto a Linux. Ora sto utilizzando Mandriva 2008 sul mio PC.

Ti consiglio di cambiare in meglio, scegli linux.
Non voglio fare pubblicità postando lo slogan del mio sito (Linux Invent - If You Are Free to Think with Your Head, There Is a Penguin in Your Heart), ma il free opensource conta.

alby1990
03.09.2008, 14.38
Citazione Originariamente Scritto da j0t
La risposta alla tua domanda è... SI.

Tuttavia, ti servirebbe a poco visto che su linux in ambito server si gestisce *tutto* a linea di comando. Potresti aprire OpenOffice da remoto, ma per l'amministrazione dei vari servizi dovresti fare comunque tutto a command line.
allora mi sa che dovrei tenermi windows...

avevo sentito parlar di NX CLIENT, che è il desktop remoto per linux...

Maurizio1230
03.09.2008, 14.37
non tutto a command line. Su ubuntu esiste FreeNX, non è niente male. Ne esisto altri anche per altre distribuzioni.
https://help.ubuntu.com/community/FreeNX

j0t
03.09.2008, 14.36
Citazione Originariamente Scritto da alby1990
salvew a tutti...

possiedo un kimsufi su cui ho installato windows come sistema operativo...

la mia domanda è la seguente:se volessi passare a linux, ho il modo di connettermi tramite qualche desktop remoto?

non conosco nessuna linea di comando di linux, motivo per cui chiedo se esiste un desktop remoto..

grazie, attendo chiarimenti...
La risposta alla tua domanda è... SI.

Tuttavia, ti servirebbe a poco visto che su linux in ambito server si gestisce *tutto* a linea di comando. Potresti aprire OpenOffice da remoto, ma per l'amministrazione dei vari servizi dovresti fare comunque tutto a command line.

alby1990
03.09.2008, 14.35
Citazione Originariamente Scritto da Maurizio1230
puoi installarci un 'desktop remoto' tranquillamente ma non ti conviene perché utilizzi un sacco di resources (RAM etc.) senza fine - devi installare xorg..
Se non sei esperto, ti consiglio ubuntu.
Che uso ne fai?
lo uso come se fosse un altro pc.. il fatto è che vorrei imparare qualcosa di linux e risparmiare ... però già ceh tu mi dica "puoi installarci xorg" io su linux non so nemmeno come si faccia...

Maurizio1230
03.09.2008, 14.32
puoi installarci un 'desktop remoto' tranquillamente ma non ti conviene perché utilizzi un sacco di resources (RAM etc.) senza fine - devi installare xorg..
L'accesso via ssh rimane sempre il migliore.
Se non sei esperto, ti consiglio ubuntu.
Che uso ne fai?

alby1990
03.09.2008, 14.29
salvew a tutti...

possiedo un kimsufi su cui ho installato windows come sistema operativo...

la mia domanda è la seguente:se volessi passare a linux, ho il modo di connettermi tramite qualche desktop remoto?

non conosco nessuna linea di comando di linux, motivo per cui chiedo se esiste un desktop remoto..

grazie, attendo chiarimenti...